CES 2020 – Scopriamo tutte le novità targate Razer!

Razer Tomahawk
Banner Telegram Gametimers 2

Al CES 2020 anche Razer ha portato tantissime novità dedicate al mondo del gaming a tutto tondo, sia quello mobile che quello PC.

I nuovi prodotti vanno da controller a router gaming, passando per un desktop ultracompatto e una splendida postazione racing per gli amanti delle quattro ruote! Andiamo a scoprire tutte le novità.

Razer Kishi

Il controller Razer Kishi è dedicato agli smartphone Android e iOS, supportando un gameplay a bassissima latenza. Il design ergonomico di questo controller è basato su quello del Razer Junglecat pensato appositamente per i dispositivi Razer Phone 2.

La latenza è ridotta al minimo collegando i dispositivi tramite un connettore USB Tipo-C o Apple Lightning con porta passthrough che consente al contempo di poter ricaricare lo smartphone mentre si gioca.

Razer Kishi inoltre è perfettamente compatibile con GeForce Now e aderisce al programma ‘GeForce Now Recommended‘.

Razer Sila 5G Home Router

Il Razer Sila è il primo router domestico 5G dedicato al gaming. Questo dispositivo è in grado di garantire la minima latenza nei giochi sia su PC e console che su dispositivi mobile, e questo è possibile grazie alla tecnologia FastTrack.

Tale tecnologia intelligente, dà la massima priorità alle applicazioni di gioco permettendo un gameplay senza interruzioni. Inoltre consente di scegliere a quali dispositivi dare maggior priorità tra PC, console e dispositivi mobile. È anche progettato per garantire le massime prestazioni con i servizi di cloud gaming.

Il Razer Sila è inoltre dotato di una batteria integrata che gli consente di essere utilizzato anche come hotspot mobile 5G, cosa che permetterà di organizzare e partecipare tornei online ovunque vi troviate.

Razer Tomahawk Gaming Desktop

Il Razer Tomahawk Gaming Desktop è un PC desktop modulare ultracompatto ma estremamente potente, basato sulla tecnologia Intel NUC 9 Extreme Compute Element.

Il case Tomahawk N1 è realizzato interamente in alluminio e vetro temprato e cela al suo interno un cuore gaming ad altissime prestazioni, che mette in evidenza la potentissima scheda video di cui è dotato.

Lo speciale design modulare progettato da Intel consente di inserire in uno spazio ridottissimo una CPU Intel Core i9 con 64GB di RAM, un SSD e una scheda video Nvidia RTX 2080 Super. Una configurazione degna dei migliori PC desktop, ma compattata nello spazio di un mini-PC. Inoltre in futuro tutte le componenti interne potranno essere sostituite a piacimento, per venire in contro alle esigenze dei gamer.

Il Razer Tomahawk Gaming Desktop sarà disponibile in commercio nella prima metà del 2020. Inoltre il case Tomahawk N1 sarà disponibile anche in modalità standalone per tutti coloro che vogliono assemblarsi personalmente il proprio sistema.

Razer Eracing Simulator

Pronti a scattare in pole position? Razer Eracing Simulator è quel che fa per voi! Si tratta di una postazione racing dedicata agli esport che offre l’esperienza di guida più immersiva del momento.

Basato su Project CARS Pro, integra tecnologie di Vesaro, Simpit, Fanatec e Synthesis VR, creando un fantastico setup di guida dotato di un sistema di proiezione a 202°.

Lo chassis centrale ultra-resistente è realizzato a mano e permette di essere configurato in base agli scenari di simulazione. La postazione di guida è dotata di due atuatori e una control box che garantiscono la massima immersività.

Due proiettori Simpit Full HD danno vita a un display panoramico con una risoluzione complessiva di 3840×1080 pixel e un’angolo di visuale variabile da 128° a 202°.

I comandi di guida sono realizzati da Fanatec in alluminio anodizzato e fibra di carbonio, con rivestimenti in pelle, levette magnetiche, pulsanti regolabili e pedaliera. L’imbracatura da corsa collegata a uno speciale attuatore simula la forza di gravità, accelerazioni e curve.


Cosa ne pensate di tutte le novità del CES 2020 di Razer?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here