Creatore di Counter-Strike arrestato per sfruttamento sessuale di minore

Counter-Strilke

Jess Cliffe, il co-creatore di Counter-Strike, è stato arrestatato dalla polizia di Seattle per sfruttamento sessuale di minore.

L’uomo è stato messo in custodia giovedì notte, all’1:17 (ora di Los Angeles) e il giudice gli ha negato la cauzione. La polizia ha evitato ogni commento sul caso.

Cliffe ha 36 anni e nel 1999 con l’aiuto di Minh Le ha creato la prima versione di Counter-Strike come mod di Half Life. Dopo averne ceduto i diritti, dal 2003 è un dipendente di Valve.

La società di Game Newell dopo esser venuta a conoscenza del fatto ha sospeso Jason Cliffe dal ruolo che occupava.

Fonte: Kotaku

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.