Crime O’ Clock: ecco l’investigativo ‘a spasso nel tempo’ sviluppato dal team italiano Bad Seed

crime o clock bad seed

Parla italiano Crime O’ Clock. L’investigativo a tema “viaggi nel tempo” è sviluppato dalla software house Bad Seed ed edito dal publisher francese Just For Games. Uno stile grafico molto particolare e un meccanismo di gioco che si basa sulla risoluzione di misteri cercando indizi sparsi attraverso diverse epoche storiche rendono Crime O’ Clock un prodotto certamente particolare potenzialmente in grado di intrigare tantissimi videogiocatori che vogliano sentirsi un po’ Sherlock Holmes. Attraverso un breve comunicato, Bad Seed e Just For Games non solo ci rivelano che l’uscita è prevista nel 2023 su Nintendo Switch e su PC attraverso , ma anche alcuni primi dettagli ed un teaser trailer di presentazione.

“Crime O’Clock è un gioco di esplorazione e indagine con una trama ricca e profonda. Indaga su casi attraverso il tempo, esplorando mappe in continua evoluzione per rivelare una storia che attraversa le epoche. Sarai abbastanza bravo a trovare gli indizi per risolvere i misteri? Ricorda: il crimine non dorme mai!” Recita la sinossi del gioco.

“In qualità di detective, il tuo obiettivo è quello di risolvere crimini che non sarebbero dovuti accadere, viaggiando attraverso il tempo. Ogni mappa è esplorabile in differenti momenti della storia, che dovrai analizzare attentamente per risolvere casi di hackeraggio, omicidio, furto e molti altri. Ma un filo conduttore unisce strani eventi che si stanno dipanando attraverso i secoli. Qualcosa o qualcuno sta interferendo con il flusso spazio-temporale. Dovrai scovarlo!” Spiega il comunicato.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Bad Seed, inoltre, anticipa già alcune meccaniche di gameplay. Le mappe – come possiamo anche intuire dal trailer proposto in fondo – sono piuttosto grandi. Potremo analizzarle in lungo e in largo, sia nello spazio che nel tempo selezionando 5 diverse epoche storiche. Una volta risolto un mistero in un determinato momento sbloccheremo ulteriori indizi – e avvenimenti – sia in quel dato periodo che nei successivi e precedenti. In questo modo espanderemo sia la storia che, per riflesso, anche il tempo dedicato al gioco. Non affronteremo le indagini da soli. Ad aiutarci ci sarà l’intelligenza artificiale “EVA” che potrà procurarci alcuni strumenti e suggerimenti ulteriori. Le fasi deduttive verranno alternate a puzzle game e veri e propri momenti d’azione in modo da poter variare e rendere l’esperienza ancora più completa.

Purtroppo non c’è ancora una data precisa per Crime O’ Clock ma speriamo venga comunicata presto. Come detto, è atteso nel 2023 su Nintendo Switch. Su è già possibile aggiungerlo alla lista desideri.

Fonte: Just For Games