Cyberpunk 2077: CD Projekt RED promette ‘non abbiamo ancora finito’

cyberpunk-2077-cd-projekt-red-playstation-4-ps4-roberto-v-minasi

CD Projekt RED come Hello Games e Cyberpunk 2077 come No Man’s Sky. Il titolo RPG uscito quasi due anni fa su PlayStation 4, Xbox e PC e di recente aggiornato a PlayStation 5 e Xbox Series X e Series S non ha ancora terminato la sua corsa. A prometterlo sono gli sviluppatori attraverso la figura del Quest Director, Pawel Sasko.

La dichiarazione è arrivata attraverso una LiveStream passata un po’ in sordina. Fortunatamente, gli utenti di sono sempre vigili e attenti e sono riusciti ad annotare le parole di Sasko. Lo sviluppatore ha ringraziato i supporter per la loro pazienza ed ha poi aggiunto che l’apprezzamento “è ciò che da la forza per andare avanti. Stiamo lavorando per voi a delle cose nuove. Stiamo lavorando quotidianamente. Non posso svelarvi troppo sui piani futuri ma posso assicurarvi che stiamo lavorando a delle espansioni. Siamo intenzionati a portarvi roba nuova”.

Cyberpunk 2077 ha ricevuto la patch 1.52 (la cosiddetta patch next-gen) a fine febbraio del 2022. In realtà si è trattato di un aggiornamento abbastanza corposo per le versioni old-gen mentre, per chi avesse voluto giocare sulle console di ultima generazione era pronta la versione deedicata a PlayStation 5 e Xbox Series X ed S. Purtroppo è da notare come, rispetto alle nuove versioni, il gioco sembri ancora mozzato di molte potenzialità su PlayStation 4 e Xbox .

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Al momento, oltre che su Cyberpunk 2077, CD Projekt RED è impegnata nella realizzazione della nuova saga dedicata a The Witcher. L’annuncio, dato non molti giorni fa, ha generato una marea di reazioni positive.

Speriamo che i prossimi contenuti di Cyberpunk 2077 riescano a risollevare le sorti di un gioco che, a nostro avviso, ha ancora molto da dire.

Fonte: Reddit