Cyberpunk 2077: l’ex-BioWare Gabriel Amatangelo sarà il nuovo Game Director di CD Projekt RED

cyberpunk 2077

Gabriel Amatangelo sarà il nuovo Game Director di Cyberpunk nel 2077, riferisce Gameindustry. Sostituirà l’ex regista del gioco Adam Badowski, che rimane con CD Projekt ma si concentrerà su altri progetti.

Amatangelo avrà il compito di guidare lo sviluppo delle prossime espansioni del gioco, che sono attualmente in fase di sviluppo. sta anche lavorando attivamente per migliorare Cyberpunk 2077, anche se i modder stanno prendendo in mano la situazione.

Amatangelo era in precedenza il direttore creativo di Cyberpunk 2077, dove aveva il compito di dare vita al multiplayer del gioco. Veterano di BioWare, Amatangelo ha lavorato a “Star Wars: The Old Republic” come designer PvP e ai DLC di “Dragon Age: Inquisition“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Cyberpunk 2077 non ha avuto vita facile, a dir poco, in particolare sulle console della vecchia generazione. Sebbene siano stati pubblicati miglioramenti tangibili (e dal peso notevole), rimane ancora ben lontano dal raggiungere una forma che si possa considerare soddisfacente. Una versione di nuova generazione è attualmente prevista per la seconda metà del 2021.

Non sappiamo al momento Adam Badowski, che resterà con RED, quali nuovi incarichi andrà a ricoprire e se questa decisione per lui rappresenta una sorta di promozione oppure di retrocessione.

Il gioco è ancora assente dal PlayStation Store, da dove è stato rimosso lo scorso dicembre a seguito dei numerosi casi di rimborso ai giocatori che l’avevano acquistato tramite lo store di Sony, ma gli analisti polacchi sono convinti che con l’update per PlayStation 5 il gioco possa tornare nuovamente sullo store.

Nonostante i notevoli problemi del gioco, Cyberpunk 2077 ha fatto comunque registrare importanti profitti a CD Projekt Red.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: IGN