Cyberpunk 2077: la patch 1.2 sta già causando i primi problemi di stabilità su PC

cyberpunk 2077 mod cd projekt red pc

L’ della 1.2 per Cyberpunk 2077 era attesa da tempo. Questo aggiornamento, infatti, è stato rimandato più e più volte per svariati motivi. Tra le cause c’è, purtroppo, anche un attacco hacker ai danni di CD Projekt. Un duro colpo quello subito dall’azienda, soprattutto dopo il lancio disastroso del loro gioco. Un danno che ha avuto una portata non indifferente, tanto da portare il team a bloccare l’accesso alla rete interna.

Banner Telegram Gametimers 2

Gli sviluppatori, infatti, ben consci di tutti i difetti che affliggevano Cyberpunk, con questo update volevano apportare diverse migliorie. La lista delle correzioni, rilasciata ieri insieme alla patch, era davvero lunga. Gli utenti speravano, dunque, di riuscire finalmente a godere dell’esperienza promessa da CD Projekt.

Benché, tra tutte le piattaforme, la versione fosse quella più stabile, sembra che con l’aggiornamento 1.2 la situazione sia ora ben diversa. Sono molteplici, infatti, gli utenti che stanno riscontrando problemi di stabilità. Su , i report riportati sono svariati, come schermo nero, crash al lancio, cali di frame rate, e molto altro. Sembra che, tuttavia, questi problemi riguardino solo una parte degli utenti PC. Alcune persone dichiarano di riuscire a godere di Cyberpunk 2077 proprio come prima, senza nessun difetto e, anzi, con qualche miglioramento a seguito dell’update.

Sicuramente, CD Projekt prenderà nota di queste problematiche e rilascerà un’ulteriore patch correttiva. L’azienda, tuttavia, non si è ancora espressa in merito. Nel frattempo, vi ricordiamo che non si sa ancora nulla del ritorno sul PlayStation Store del gioco. Sony, all’epoca, fu costretta ritirarlo dallo store. L’unica dichiarazione fatta dallo di sviluppo fu: “Stiamo lavorando duramente per riportare Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store il prima possibile”.

A quanto pare, inoltre, sembra che arriveranno 10 DLC in . A dirlo è un utente responsabile di aver trovato le informazioni pochi giorni fa su Epic Games Store. Il negozio digitale ha subito rimosso ogni prova, ma qualcuno è stato abbastanza rapido nel fare uno screen.

Fonte: Gamerant