Death Stranding: La versione PC ci darà un assaggio di quel che vedremo su PlayStation 5?

Death Stranding

Death Stranding è un titolo destinato a far parlare molto a lungo di sè, già solamente per il fatto che la prossima estate verrà lanciato anche su PC. Si tratta di un caso più unico che raro di un titolo sviluppato in esclusiva per Sony che poi approda anche su PC.

Siamo certi che quello che vedremo nel 2020 non sarà un semplice porting, ma porterà con sè alcune migliorie tecniche come già fatto vedere da Red Dead Redemption 2.

È cosa certa che il titolo potrà girare in 4K nativo a 60fps, mentre resta molto probabile che vedremo un incremento del livello dei dettagli e un’effettistica più accentuata. Più difficile invece che venga introdotto il supporto al ray tracing, in quanto coinvolgerebbe una modifica del motore di gioco.

Sia i fan che Digital Foundry nel video che troverete a fondo articolo, pensano già a una futura edizione rimasterizzata per PlayStation 5. Questa versione secondo i redattori inglesi, potrebbe essere molto simile a quella PC che difatto farebbe da precursore alla console next-gen di Sony.

Death Stranding sarà disponibile da domani per PlayStation 4.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.