DEATHLOOP: il titolo Arkane Studio si mostra in un trailer dedicato alle armi che potremo utilizzare!

Deathloop Arkane Studios PlayStation 5 Xbox Series X

DEATHLOOP, come sappiamo, vanta al suo interno la presenza di numerose bocche da fuoco. A conti fatti, il titolo è un vero e proprio Dishonored con una componente FPS molto più marcata, e ciò lo possiamo notare anche dal video esclusivo di Game Informer. La testata ha infatti mostrato alcune delle diverse armi che potremo utilizzare nel titolo Arkane Studios, comprese anche armi corpo a corpo; il tutto condito da e alcuni poteri in .

Banner Telegram Gametimers 2

All’interno di DEATHLOOP potremo usare un arsenale di armi piuttosto variegato. Esso va da armi corpo a corpo come un semplice Machete, perfetto per sventrare i nemici, fino ad armi come il Sepulchra Breteira, un potente fucile di precisione con cui eliminare i bersagli da lunghe distanze.

Nel gioco vedremo anche la presenza di armi particolari come la PT-6 ‘Spiker’, bocca da fuoco che gli amanti della Metro troveranno molto familiare. Essa funziona infatti come il Tihar visto in Metro 2033 (e capitoli a seguire) e sfrutta l’aria compressa per scagliare potenti dardi con cui uccidere i nemici a distanza e senza farsi scoprire.

Nel gioco non sembra però essere presente un sistema di caricamento della pressione come nel titolo THQ, anche se forse è necessario scagliare immediatamente il dardo, se il tremolio della visuale non inganna. Infine, sono state mostrate armi molto più classiche come pistole, smg e mitragliatrici ma che, combinate con alcuni poteri, riescono a risultare devastanti per i nemici.

Possiamo ad esempio creare un “collegamento” tra un nemico e un altro in modo tale che, uccidendo il primo, anche il secondo subisca danni. Inoltre, ritorna anche il teletrasporto visto in Dishonored e che qui acquista ancora più efficacia grazie all’arsenale molto più versatile del protagonista.

Va menzionata anche la presenza di un gadget che permette di aggirare i sistema di sicurezza nemici, molto utile per non farsi scoprire. Insomma, si prospetta essere un titolo dal gameplay davvero variegato grazie al corposo numero di armi e al level design del titolo che, come da tradizione Arkane , sembra di altissimo livello.

Ricordiamo che il titolo è esclusiva PlayStation 5 temporale e uscirà anche su Xbox Series S e Xbox Series X, seppur un anno dopo. Su entrambe le console, così come su PC, vedremo l’utilizzo del Ray Tracing in tempo reale. Il gioco avrà anche una Deluxe Edition e bonus prenotazione, e potete trovarli in fondo a questo articolo.

Fonte: Game Informer