Demon’s Souls PS5: confermate due modalità grafiche. Caricamenti rapidissimi grazie all’SSD!

demon's souls ps5 remake sony bluepoint fromsoftware lancio
Banner Telegram Gametimers 2

ha confermato, tramite la pagina ufficiale di Demon’s Souls, che il di Bluepoint saprà offrire due modalità grafiche distinte. Sebbene la cosa fosse scontata, nonché già menzionata dalla software house in passato, ora ne abbiamo la conferma.

Entrando nel dettaglio, il gioco offrirà una modalità pensata per il puro impatto visivo. Essa girerà in 4K nativi e saprà sfoggiare un dettaglio grafico incredibile sui televisori in 4K. In alternativa, potremo giocare in modalità “High Frame Rate“, dove potremo giocare con un framerate più alto (a 60FPS).

Non è noto, però, se in questa modalità ci sarà una semplice riduzione della risoluzione oppure anche un calo di qualità grafica. Ricordiamo infatti che il titolo farà uso di in tempo reale, e non sorprenderebbe vederlo abbassato se non addirittura tolto per la modalità performance.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Oltre a questo, ha confermato che il gioco sfrutterà a dovere le incredibili prestazioni dell’, rendendo il titolo al tempo stesso anche meno frustrante. Come sappiamo, in Demon’s Souls saremo destinati a morire più e più volte durante la nostra prima run, e proprio per questo l’ ci aiuterà a reggere i vari game over.

Non dovremo più aspettare caricamenti più o meno lunghi per ricominciare la partita, bensì basterà aspettare una manciata di secondi, forse anche meno, per ritornare in campo. Un esempio delle potenzialità dell’SSD in Demon’s Souls le avevamo comunque già viste durante la demo, sorprendendo per l’incredibile efficacia dello stesso.

Demon’s Souls uscirà il 19 novembre 2020 su PlayStation 5, accompagnando il lancio della console. Vi ricordiamo che potrete prenotare una copia su Amazon a questo indirizzo, con consegna garantita al Day-One.

Fonte: PlayStation Store