Direttamente da Mountain View ecco Google Pixel 2!

Google Pixel 2

Google ha ufficializzato due nuovi smartphone dalla famiglia Pixel, ovvero Pixel 2 e Pixel 2 XL.

In rete erano già trapelate alcune indiscrezioni, ma con l’ufficialità è possibile confermare la buona strada già intrapresa lo scorso anno.

Questi smartphone adottano una filosofia di progettazione che non punta solo al mero dispositivo, ma a offrire un’esperienza completa di tutti i servizi Google, come ad esempio Google Home.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Google Pixel 2 è dotato di un display da 5″ con risoluzione Full HD. Al cuore batte una CPU Qualcomm Snapdragon 835 e 4GB di memoria RAM che si affiancano a 64GB o 128GB di memoria di archiviazione interna, e altoparlanti stereo frontali. Nulla da invidiare ai concorrenti!

Per quanto riguarda le fotocamere ne ha a disposizione una posteriore da 12Mpx con focale F1.8, e una frontale per i selfie da 8Mpx con focale F2.4.

Il fratello maggiore Pixel 2 XL si differenzia esclusivamente per il display da 5,99″ di tipo POLED e con risoluzione di 2880 x 1440 e formato 18:9.

Altra caratteristica particolare di questi smartphone sono gli ‘Active Edge, ovvero bordi attivi, che consentono di accedere rapidamente a Google Assistant o di rifiutare una chiamata.

Il corpo ancora una volta è realizzato interamente in alluminio, il tutto con l’ormai immancabile certificazione di protezione da polvere e acqua IP68.La batteria integrata su Pixel 2 ha una capacità di 2700mAh, il Pixel 2 XL ne ha una da 3520mAh. La tecnologia Qualcomm Quick Charge 4.0 offre fino a 7 ore di utilizzo dopo una ricarica di 15 minuti.

Manca del tutto il classico connettore per jack da 3,5mm, sostituito integralmente dal più pratico USB Tipo-C.

I nuovi Google Pixel 2 saranno disponibili in tre differenti colorazioni Just Black, Clearly White e Kind of Blue. Il prezzo partirà da 649$ per la versione a 64GB e 749$ per quella da 128GB. Prezzi che salgono di ulteriori 200$ per i modelli XL (849$ e 949$).