DualSense: il controller PS5 impressiona anche Phil Spencer di Xbox

PS5 controller DualSense Astro's Playroom

Il DualSense si è dimostrato essere un gioiello tecnologico, e mentre colpiva sia giocatori che esperti del settore, il controller è riuscito a entrare nel cuore anche di Phil Spencer, CEO della divisione Xbox. In un’intervista a The Verge, infatti, mentre parlava del lancio di Xbox Series X/S, Spencer ha parlato anche della rivale, complimentandosi per ciò che ha fatto con il DualSense.

Banner Telegram Gametimers 2

Secondo Spencer, infatti, Sony ha contribuito a modo suo nello spingere in avanti l’industria videoludica con il DualSense, che ricordiamo è dotato di un avanzatissimo feedback aptico e di grilletti adattivi con resistenza variabile, oltre che di un micorofono di buona qualità.

“Non posso che applaudire per ciò che hanno fatto con il controller, più che solo per le specifiche del controller. Penso che tutti noi del settore dovremmo imparare gli uni dagli altri e dall’innovazione, sia che si tratti della distribuzione di modelli di business come Game Pass, sia dalla tecnologia dei controller”.

Dopo questa affermazione, The Verge si è dunque pronunciata chiedendo a Spencer se Microsoft avrebbe mai cambiato, in maniera così radicale, il design del proprio controller, o se questa possibilità è esclusa dalla presenza di più piattaforme su cui implementare il controller Xbox.

Spencer si è dunque dichiarato, dicendo che a conti fatti il pad di Xbox è ormai iconico, e ciò si estende anche in altri settori. “Il controller Xbox è diventato una sorta di default, e questo anche al di fuori degli scenari di gioco, il che è piuttosto bizzarro per me. Vedo qualcuno che controlla un robot e sta usando un controller Xbox da qualche parte in qualche azienda”, dichiara Spencer.

Nonostante questo, però, il capo di Xbox afferma che non per questo non ci saranno innovazioni ma che anzi, Microsoft farà tesoro di ciò che ha visto dalla rivale, e valuterà se replicare o meno tecnologie quantomeno analoghe a quelle del DualSense.

“Tutto ciò, però, non ci impedisce di innovare. Chiaramente, dobbiamo pensare a tutti i casi in cui il controller viene usato. Non possiamo capovolgere il controller perché ci sono così tante aspettative su come dovrebbe funzionare. Tuttavia possiamo guardare all’innovazione, a ciò che fa qualsiasi altra azienda e impareremo da essa, e di conseguenza vedremo se è qualcosa che vogliamo applicare a ciò che stiamo facendo o meno”, conclude Phil Spencer.

PlayStation 5 è ufficialmente in vendita in tutto il mondo, sebbene le scorte siano limitatissime. Vi invitiamo, in ogni caso, a leggere la recensione di Roberto Buffa sulla console, nonché a scrutare i seguenti link Amazon nel caso ritorni disponibile. Infatti, proprio oggi nello stesso Tweet, Jim Ryan ha confermato l’arrivo di nuove console per Natale!

Link per l’acquisto:

Fonte: GamesRadar