Dying Light 2: “Niente problemi di sviluppo o ambiente tossico”, ecco il nuovo trailer!

dying light

Dying Light 2 uscirà nel 2021! La conferma è stata data da Techland stessa in un video diario sullo sviluppo del gioco e, per l’occasione, ha mostrato scampoli di .

Il team ha anche riportato alcune dichiarazioni dei fan e ha ammesso che l’annuncio fatto all’E3 del 2018 è stato fatto troppo prematuramente rispetto allo stato dei lavori ma, soprattutto, hanno voluto smentire con decisone l’esistenza di problemi interni all’azienda.

Banner Telegram Gametimers 2

Infatti, un approfondimento giornalistico di qualche mese fa, dipingeva una situazione drammatica negli studi di Techland: “un management autocratico, una scarsa capacità organizzativa e una cultura del lavoro tossica che emana fin dai piani alti ’azienda che impattava in modo estremamente negativo sul morale e sullo svolgimento corretto delle attività dei dipendenti, situazione che, ovviamente, non faceva che scaricarsi sullo sviluppo del titolo. A questo si era poi aggiunta la dipartita di Chris Avellone a causa delle accuse di molestie, seguite dalle dimissioni improvvise dell’art director Pawel Selinger.

Nonostante tutto, per gli polacchi, Dying Light 2 è un progetto molto ambizioso “che gli utenti giocheranno per mesi ed è per questo motivo che la produzione sta richiedendo moltissimo tempo ma ripongono enorme fiducia nel risultato finale.

Ai tempi, Techland disse che il nuovo capitolo del survival open-world sarebbe stato così vasto che i giocatori difficilmente sarebbero riusciti a scoprirlo tutto. “È come se stessimo creando i contenuti per svariati giochi. Stiamo realizzando il gioco con la consapevolezza che alcuni giocatori non scopriranno tutti i contentuti, e questo ci sta bene“, ha spiegato il Produttore Kornel Jaskula. “Grazie alla gran varietà di storie, missioni e contenuti, crediamo che i giocatori avranno voglia di giocare il titolo più e più volte o provarlo in con altro giocatori. Questo è ciò che abbiamo stabilito come punto fondamentale fin dall’inizio dello sviluppo, è uno dei nostri obiettivi e che continuiamo a tenere sempre a mente“.

I ragazzi di Techland hanno anche annunciato altri eventi video con cui risponderanno alle domande dei fan.

Fonte: YouTube.