E3 2020 cancellato! Ora è ufficiale

E3 2020
Banner Telegram Gametimers 2

Già da qualche ora circolava la notizia che con lo scoppio dell’emergenza Coronavirus anche negli USA, l’E3 2020 fosse stato cancellato. Ed effettivamente era così, l’Entertainment Software Association (ESA) americana, stava consultando i vari sviluppatori e publisher sul da farsi.

Dopo aver concluso le consultazioni l’ESA ha deciso di cancellare definitivamente l’edizione 2020, che era già orfana di PlayStation.

L’associazione ha pubblicato un comunicato che recita quanto segue:

Dopo un’attenta consultazione con le società membre riguardo la salute e la sicurezza di tutti nel nostro settore – i nostri fan, i nostri impiegati, i nostri espositori, e i nostri partner di lunga data dell’E3 – abbiamo dovuto prendere la difficile decisione di cancellare l’E3 2020, programmato per il 9-11 giugno a Los Angeles

Seguendo la crescente e preponderante preoccupazione riguardo il virus COVID-19, abbiamo ritenuto che questo era il miglior modo di procedere nel corso di una situazione globale senza precedenti. Siamo davvero dispiaciuti di non poter tenere questo evento per i nostri fan e supporter. Ma sappiamo che è la giusta decisione basata sulle informazioni che abbiamo oggi

Il nostro team contatterà direttamente tutti gli espositori e i partecipanti con le dovute informazioni per ottenere il pieno rimborso

Stiamo anche valutando con i nostri membri la possibilità di coordinare un’esperienza online per mostrare gli annunci e le notizie di giugno 2020. Ulteriori aggiornamenti saranno condivisi sulo sito E3Expo.com

Ringraziamo tutti coloro che hanno condiviso la visione per reimmaginare l’E3 di quest’anno. Guardiamo avanti all’E3 2021 con un nuovo evento che unirà nuovamente fan, media e industria in uno spettacolo che celebrerà l’industria dei videogiochi

Fonte: E3 Expo

1 commento

Rispondi