E3 2021: Sony non parteciperà all’evento. Presenti invece Xbox, Nintendo, Konami, Capcom, Ubisoft e Take Two

E3 2021

A quanto pare Sony, anche per il 2021, non parteciperà in alcun modo all’evento E3 2021, che ricordiamo si terrà in digitale, sarà totalmente gratuito e si chiamerà “Experience“. La conferma arriva dall’ESA, organizzatrice dell’evento, la quale ha confermato tramite il palinsesto che il colosso giapponese non presidierà. Sono confermati invece altri big del settore come Xbox, Nintendo, , , Capcom e anche Take Two.

Banner Telegram Gametimers 2

Come accennato, nel palinsesto non appare infatti alcun riferimento né a Sony né, tantomeno, a PlayStation. Pare dunque confermato che Sony continuerà a presentare tutto nei propri State of Play, esattamente come fece nell’E3 2019. Tutto regolare invece per quel che concerne Microsoft, la quale presenterà molto probabilmente qualche esclusiva inedita.

Gli occhi sono ovviamente puntati anche su Nintendo e Take Two, la prima per l’ormai attesissimo sequel di The Legend of Zelda Breath of the Wild, nonché per la discussa “Nintendo Switch “; la seconda invece per la presunta e ormai sempre più discussa di Red Dead Redemption.

Non mancano inoltre altri nomi importantissimi per l’industria come Warner Bros. Games, Koch Media, Capcom, Ubisoft e soprattutto Konami, che potrebbe avere qualcosa di speciale in serbo per l’E3 2021. Inutile specificare a cosa ci stiamo riferendo, no?

Molte attenzioni sono rivolte anche a Capcom, che ricordiamo essere al lavoro su Resident Evil Village in uscita a maggio, anche su Google Stadia. Riguardo Resident Evil, però, si vocifera anche del Remake di Resident Evil 4, e l’E3 2021 potrebbe essere l’occasione perfetta per svelarlo. In ogni caso, che ne pensate? Ditecelo nei commenti, come sempre.

Fonte: IGN