Resident Evil 4 Remake esiste, ma avrebbe gravi problemi di sviluppo?

Resident-Evil-4-Shinji-Mikami

Sono mesi, forse anni, che si vocifera di un remake di Resident Evil 4: dopo aver visto gli ultimi spostamenti di Capcom in ambito rifacimenti, del resto, quante possibilità c’erano che non ricevesse un lifting anche l’immortale avventura di Leon? Secondo nuove fonti interne, il gioco esiste sul serio, ma la qualità potrebbe non aver soddisfatto la software , che si è vista costretta a staccare la spina.

Banner Telegram Gametimers 2

Dopo i remake di 1, 2 e 3 era normalissimo che Capcom si sarebbe prima o poi spostata all’orrore della rurale. Non è mai arrivata una conferma ufficiale sul progetto, ma insider e attori hanno sparso indizi in giro per mesi e mesi, e questa è forse la prima volta che ci ritroviamo a parlare del fantomatico Resident Evil 4 Remake con toni tanto ufficiosi. Peccato non siano buone notizie.

Stando a un report di VGC, fonti vicine al progetto avrebbero confermato come sia ora la Divisione 1 di Capcom ad aver preso in mano le redini dello sviluppo, a causa di una probabile insoddisfazione sullo stato dei lavori di M-Two, presunti sviluppatori originari.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Questo avrebbe costretto il gioco ad essere rebootato, ricostruito praticamente da zero, e a spostare la sua data d’uscita molto più in là del previsto: ora si parlerebbe di 2023.

Stando alle voci, M-Two stava tirando su un gioco troppo fedele al Resident Evil 4 originale, mentre Capcom punterebbe a qualcosa di più fresco, capace di unire vecchia filosofia a un gameplay più nuovo. Esatto, proprio come accaduto con gli ultimi due giochi.

Se andiamo a scavare ancor di più nel report, si parlerebbe di un remake ‘più nostalgico‘ in sviluppo proprio a causa delle lamentele contro Resident Evil 3 Remake, che ha finito per rivoltare il gioco originale fino a renderlo a tratti irriconoscibile. Senza considerare gli enormi tagli di sezioni considerate principali, aggiungeremmo noi.

Secondo i leak più recenti, il remake sarebbe dovuto arrivare inizialmente nel 2022. Ci troveremmo quindi di fronte a uno slittamento di un anno intero. In ogni caso, nei prossimi mesi arriverà Resident Evil Village: solo ieri vi abbiamo deliziato con il primissimo gameplay, la data d’uscita e la conferma dell’arrivo della demo su PS5, tra l’altro già disponibile.

Fonte: IGN.com