E3 2021: Ubisoft mostrerà Far Cry 6, Rainbow Six Quarantine e tante altre sorprese

Far Cry 6 Ubisoft

Ubisoft ha finalmente svelato i giochi che saranno mostrati durante l’atteso E3 2021, che ricordiamo partirà dal 12 giugno alle ore 21:00 proprio con la conferenza del francese. Tra essi, troviamo davvero diversi giochi davvero molto attesi dalla community, come lo spin-off horror di Siege o Far Cry 6, ma non finirà assolutamente qui.

Ubisoft ha confermato che all’evento si darà spazio anche a giochi già presenti sul mercato. Il colosso francese ha anticipato che vedremo nuovi contenuti per l’ultima iterazione della serie Assassin’s Creed, ossia Assassin’s Creed Valhalla. Anche per Siege si avranno novità in arrivo, anche se non sappiamo al momento quali.

Rimanendo in ambito Rainbow Six, si avranno notizie anche del suo spin-off horror, noto precedentemente come Siege Quarantine. Il titolo del gioco è però stato cambiato recentemente, a causa dell’inevitabile collegamento con la situazione globale legata al Coronavirus, virus che ha causato una quarantena globale.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Vedremo poi Legion e For Honor, così come novità su Far Cry 6. Nello specifico, la compagnia mostrerà un nuovo filmato del gioco dove verrà spiegato ancora più dettagliatamente ciò che vedremo nel prossimo Far Cry.

Infine, verrà dato spazio per Riders Republic, un nuovo gioco sportivo atteso per febbraio del 2021 ma poi rimandato. Tutto qui? Assolutamente no. La compagnia ha confermato che vedremo anche altro, ma non si è dilungata. Non ci resta dunque che aspettare incuriositi l’evento.

Nel frattempo, vi ricordiamo che se volete consultare le date dell’evento potete andare a questo indirizzo, il quale sarà costantemente aggiornato con nuovi orari!

Fonte: GamesRadar+