E3 2023: Nintendo risponde già “assente”. PlayStation e Xbox ancora in forse

nintendo-playstation-xbox-e3-2023

Dopo l’annuncio di qualche giorno fa della partecipazione all’evento da parte di Ubisoft, secondo quanto affermato da IGN in un recente report, Nintendo ha già dato forfait per E3 2023. La prima edizione della manifestazione di Los Angeles dopo lo stop covid per il 2020 e il rinvio deciso da ESA nel 2022, potrebbe restare orfana anche di PlayStation (assente già nel 2019 e 2021) e Xbox. Né Sony né Microsoft hanno ancora dato risposte ufficiali.

Per l’E3 2023 che si svolgerà al Los Angeles Convention Center è stata confermata da un portavoce della compagnia nipponica l’assenza di Nintendo: “Affrontiamo il nostro coinvolgimento in ogni evento e prendiamo sempre in considerazione vari modi per interagire con i fan. Poiché l’E3 di quest’anno non rientrava nei nostri piani, abbiamo deciso di non parteciparvi. Tuttavia, siamo stati e continuiamo ad essere forti sostenitori dell’ESA e dell’E3“.

Per quanto riguarda PlayStation, quest’ultima aveva optato per organizzare i propri eventi abbandonando di fatto E3 già nel 2019. Una eventuale assenza anche per il 2023, va detto, non è ancora stata ufficializzata. Non è difficile pensare però che Sony possa optare per soluzioni simili a quelle pre-covid. Nel 2022, nonostante fosse possibile già rimettere in piedi gli eventi in presenza, ESA ha optato per la prudenza spostando tutto in avanti di 12 mesi e lasciando, di fatto, spazio libero a Geoff Keighley perché dominasse la scena estiva con il suo Summer Game Fest (dove è Microsoft ad aver fatto la voce grossa con due main event).

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-PS5-Switch-iPhone-RTX4090-Amazon

A proposito di Microsoft, fra le big three, a meno di ulteriori comunicazioni, potrebbe essere l’unica presente all’evento di Los Angeles. Al momento, i promessi eventi a cadenza mensile non hanno ancora avuto luogo. Molto, immaginiamo, potrebbe dipendere dalle prossime decisioni degli organi antitrust sulla questione Activision. L’ “affaire” acquisizione non porta certo sonni tranquilli in casa Spencer dove si attendono notizie da CMA e FTC.

L’E3 2023 si terrà comunque dal 13 al 16 giugno 2023. Non sono stati rivelati ulteriori dettagli su quali giochi verranno mostrati quando l’evento avrà luogo. In ogni caso, i titoli che potrebbe essere svelati sono sicuramente Skull and Bones e Assassin’s Creed Mirage. Di quest’ultimo non abbiamo ancora una data di uscita ma alcune voci sembrano voler far intendere che il gioco potrebbe arrivare nell’agosto del 2023 o giù di lì mentre Skull and Bones è stato rinviato per la sesta volta a un intervallo compreso tra aprile e dicembre 2023.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere, come sempre, qui sotto nei commenti.

Fonte: IGN

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Bombe-Errori-di-prezzo-Amazon

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here