Elden Ring sarà il miglior gioco FromSoftware di sempre! Hidetaka Miyazaki ne è convinto

Elden Ring FromSoftware Hidetaka Miyazaki Bandai Namco

è uno dei giochi più attesi del prossimo anno. Dopo decenni di lavori eccelsi da parte di FromSoftware, le aspettative sono giustamente elevatissime, e il team non sembra volerle sgonfiare. Anzi, lo stesso Hidetaka Miyazaki spinge ancor di più sull’hype e, senza particolari giri di parole, definisce il prossimo souls-like come il loro miglior titolo di sempre.

Un’affermazione a dir poco azzardata, soprattutto se consideriamo che FromSoftware nell’ultimo decennio ha tirato fuori capolavori che hanno segnato un’intera gen e, in alcuni casi, l’intera industria del gaming. Basti pensare a Dark Souls, uno dei titoli più importanti di sempre e che è stato votato come il miglior gioco della storia per i Golden Joystick Awards.

Come non pensare poi a pietre miliari come Demon’s Souls, ora disponibile su PS5 tramite Remake, Bloodborne e Sekiro Shadow Die Twice? Insomma, il contributo apportato da From al del videogioco è immenso, ed è difficile non trovare esagerata un’affermazione così spiccata.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Miyazaki giustifica questa affermazione spiegando che è “la culminazione di tutto ciò che abbiamo realizzato finora con la serie di Dark Souls e con tutti i nostri giochi. Tentiamo sempre di migliorarci e realizzare il miglior gioco possibile”, spiega Miyazaki in un’intervista presso Edge.

Non è una cosa limitata esclusivamente a Elden Ring, ovviamente, ma si applica a tutti i nostri titoli. Mi sento sicuro di affermare che non potevamo realizzare altro che Elden Ring, dopo tutti questi anni. Dunque in questo senso sì, credo che abbiamo realizzato il nostro miglior gioco di sempre”, conclude poi il game director.

Elden Ring è in sviluppo presso FromSoftware ed è atteso per il 25 febbraio 2022 su PC, console old-gen e console next-gen. Dietro il gioco troviamo due degli autori migliori al mondo, quali George R.R. Martin e Hidetaka Miyazaki. Il gioco avrà anche finali multipli e donerà molta importanza agli NPC secondari, i quali ci aiuteranno a comprendere meglio la Lore.

Inoltre, Elden Ring sarà ambientato in un contesto open-world con tanto di ciclo giorno notte e meteo dinamico. Abbiamo potuto ammirare questo nel corposo primo gameplay sul gioco pubblicato da FromSoftware, dalla durata di oltre 15 minuti. FromSoftware ha anche confermato che Elden Ring supporterà il Ray Tracing su PS5, Xbox Series X e PC, anche se arriverà tramite patch.

Fonte: PCGamesN