Elden Ring: primo gameplay ufficiale da oltre 15 minuti per il titolo FromSoftware!

Elden Ring primo gameplay ufficiale PC FromSoftware Bandai Namco

Elden Ring si mostra finalmente nel primo gameplay ufficiale, confezionato per l’occasione da FromSoftware. Il gameplay è catturato dalla versione PC e, come spiega anche FromSoftware nel video, è ancora in uno stato di sviluppo non ultimato. Quanto visto, dunque, potrebbe migliorare da qui all’uscita del gioco, fissata per il 25 febbraio dopo l’ultimo rinvio annunciato a ottobre.

In questo lungo videogameplay, ci viene mostrato come la meccanica dell’open world è stata implemetata in Elden Ring. Nella vasta landa che caratterizza l’Interregno, infatti, i giocatori avranno diversi modi per spostarsi, che sia a cavallo oppure a piedi. In caso di dislivelli, potremo pure usare le fonti spiritche, che ci proietteranno in alto. In tutta la mappa saranno poi disseminati vari dungeon che celeranno sì, temibili nemici, ma anche meravigliosi tesori.

Il mondo di gioco di Elden Ring sembra esteticamente davvero di impatto e, a quanto pare, è ben più di una lunga distesa. Nel gameplay vediamo infatti il protagonista schiavere dei fulmini, in maniera simile a quanto accade con Zelda Breath of the Wild. Il giocatore, per orientarsi, disporrà di una mappa da poter consultare e dove è possibile impostare vari punti di interesse, in modo da indicare dove trovare risorse oppure nemici particolarmente potenti.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Elden Ring, ovviamente, ha anche un combat system studiato, e un assaggio lo abbiamo visto nel video. Il giocatore avrà a disposizione diverse opzioni di combattimento, potrà volendo attaccare dall’alto oppure in furtività con il proprio arco. Sarà anche possibile apprendere discipine magiche diverse e evocare, all’occorrenza, degli alleati che ci aiuteranno nelle situazioni più difficili.

Elden Ring vedrà anche l’implementazione di una modalità multigiocatore. Essa comprende una modalità PVP e invasioni, perfetta per chi vuole far passare le pene dell’inferno agli altri giocatori. Nel caso invece necessitaste di una mano, potrete chiamare un alleato in vostro soccorso, magari per affrontare un boss particolarmente arduo.

Il gioco permetterà anche differenti approcci, e ciò si applicherà alle missioni principali e secondarie. Nel gameplay abbiamo infatti potuto vedere il giocatore scegliere tra tentare un’infiltrazione furtiva in un castello oppure provare ad entrare dall’ingresso principale e rischiare la vita. La via secondaria è invece meno rischiosa ma anche ricca di insidie, e il giocatore dovrà vedere bene dove mettere i piedi.

Elden Ring è in sviluppo presso FromSoftware ed è atteso per il 25 febbraio 2022 su PC, console old-gen e console next-gen. Dietro il gioco troviamo due degli autori migliori al mondo, quali George R.R. Martin e Hidetaka Miyazaki. Il gioco avrà anche finali multipli e donerà molta importanza agli NPC secondari, i quali ci aiuteranno a comprendere meglio la Lore.

Inoltre, sono stati pubblicati nuovi dettagli riguardanti il mondo di gioco, che ricordiamo essere open-world, con ciclo giorno notte e meteo dinamico. Il gioco potrà anche essere giocato in co-op con i propri amici, fino a un massimo di tre giocatori per partita. I giocatori possessori della versione PS4 o Xbox One del gioco, inoltre, avranno accesso all’upgrade next-gen gratuitamente. Nel frattempo, avete visto i riferimenti a Berserk presenti nel trailer? Potete ammirarli andando qui!

Fonte: BANDAI NAMCO Europe