Emily Wants to Play ad agosto su PS4

Shawn Hitchcock, fondatore e sviluppatore di SKH Apps, ha annunciato tramite il blog di PlayStation la data di uscita di Emily Wants to Play. Il titolo sarà disponibile a partire dal 9 agosto al prezzo di 4,99$.

Il giocatore controllerà un ragazzo delle consegne che viene intrappolato da Emily e le sue bambole quando consegna l’ultima pizza della serata. Durante tutta la notte il giocatore dovrà sopravvivere mentre esplora l’abitazione e scoprire l’angosciosa storia di Emily, dei suoi strani familiari e delle sue bambole ancor più stane. Emily Wants to Play spaventerà la maggior parte dei giocatori fin da subito.Emily Wants to Play 2

Shawn Hitchcock racconta alcune fasi dello sviluppo del titolo e di come questo sia stato a sua volta terrificante. Lo sviluppatore si è più volte trovato da solo nella notte a lavorare sulla sua creazione ed era così immerso e concentrato da pensare che i personaggi potessero uscire dallo schermo e sputar fuori dal retro del monitor. In alcuni casi addirittura le bambole del gioco si sono comportate in modo anomalo correndo verso il personaggio, e spaventando il giocatore, anziché scappar via.Emily Wants to Play 3

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

L’ambientazione del gioco è reale, dopo diverse bozze Hitchcock ha deciso di utilizzare la planimetria della propria casa d’infanzia a New Orleans e ricrearla nel gioco. In aggiunta alla casa decrepita lo sviluppatore ha aggiunto la sua fobia per le bambole, combinando i due elementi alla perfezione.Emily Wants to Play 4

Per rendere il tutto più inquietante è stata donata una vera e propria personalità sia alle bambole che a Emily. Possono muoversi per la casa liberamente, guardare il giocatore e determinare il modo migliore per spaventarlo. Emily e le bambole conoscono una loro versione di celebri giochi per bambini e per sopravvivere bisognerà decidere come reagire a ogni gioco.Emily Wants to Play 5

Un lato inaspettato del titolo è stato vedere come reagisce ogni singola persona giocando e condividere questa esperienza con parenti e amici. Questo ha fatto si che le reazioni alla versione PC di Emily Wants to Play sono state ampiamente diffuse su incrementando esponenzialmente la fan base.

Hitchcock tra i commenti al proprio articolo ha annunciato il prezzo di lancio che dovrebbe essere di 4,99$ e che sta vagliando l’ipotesi di una versione per PlayStation VR richiesta da molti utenti.