Emmy Awards: Chadwick Boseman riceve un premio postumo per il suo doppiaggio in What If…?

Chadwick Boseman black panther emmy awards 2022

Non si è ancora celebrata la cerimonia di premiazione per gli 2022 ma già è noto il nome di alcuni vincitori. Se Arcane batte What If…? (oltre a I Simpson, Rick e Morty e Bob’s Burger) nella categoria per la miglior animazione, il prodotto Marvel disponibile su Disney Plus si impone in maniera diversa. A essere premiato è Chadwick Boseman per il miglior voice over di un personaggio. L’attore, scomparso prematuramente nel 2020 a causa dell’aggravarsi di un tumore al colon, conserva ancora un posto nel cuore del pubblico e della giuria dell’evento. L’attore, all’interno del Marvel Cinematic Universe è stato l’interprete di Re T’Challa in Black Panther, Captain America Civil War, Avengers Infinity War e Avengers Endgame.

Non ha recitato quel ruolo solo dal vivo, però. Nel corso del 2020, poco prima di lasciarci, ha anche prestato la sua voce alla versione “alternativa” del personaggio nell’adattamento animato del ciclo “What If…?” distribuito l’anno scorso. Nella stessa categoria erano nominati anche: F. Murray Abrahams (Moon Knight), Julie Andrews (Bridgerton), Maya Rudolph (Big Mouth), Stanley Tucci (Central Park), Jessica Walter (Archer) e Jeffrey Wright (What If…?).

Boseman, in diverse occasioni, confidò privatamente di esser dubbioso riguardo la sua partecipazione a Black Panther 2. Il film, che si titolerà Wakanda Forever, arriverà l’11 novembre 2022. Re T’Challa non ci sarà più ma il film non si dimenticherà di lui e, anzi, sarà un lungo tributo al personaggio oltre che all’attore. Nelle scorse ore, a proposito del lungometraggio che concluderà la fase 4, sono trapelate alcune curiosità riguardanti, in particolare, Tenoch Huerta, interprete di Namor il Submariner. Per What If…? invece, già annunciata la seconda stagione.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

La serata di premiazione per gli è fissata al 13 settembre.

Fonte: NBC Peacock