Facebook: Oltre 50 milioni di account a rischio hacker a causa di un bug

Facebook

Nelle scorse ore oltre 50 milioni di account Facebook a rischio hacking a causa di un bug.

Il problema è stato individuato nella funzione ‘Visualizza Come, che consente agli utenti di avere un’anteprima di come appare il proprio profilo agli estranei.

Il bug consentiva agli hacker di ottenere i tokendi accesso, ovvero i cookie che consentono di mantenere attivo il vosto login anche quando spegnete il PC.

La vulnerabilità riscontrata avrebbe potuto consentire agli hacker di manipolare gli account. Erano già stati creati dei bot per poter utilizzare il bug su vasta scala, ma non è noto quanti di questi siano stati effettivamente violati.

Facebook ha temporaneamente disattivato la funzionalità e scollegato tutti gli account coinvolti, in modo tale che i legittimi proprietari potessero rientrarne in possesso con un nuovo login.

Sono stati 50 milioni gli account coinvolti direttamente dal bug a cui ne sono stati aggiunti altri 40 milioni per motivi cautelari di sicurezza.

Fonte: Techcrunch

Commenti

commenti