Final Fantasy 16 è quasi finito! Completata la storia e quasi concluso il doppiaggio inglese

Final Fantasy 16 Square Enix

I lavori su Final Fantasy 16 sembrano procedere molto più speditamente di quanto si possa pensare. Infatti il titolo è quasi finito! A svelarlo è stato il Producer Naoki Yoshida di Square Enix, nel corso di uno streaming live dedicato al mondo di Final Fantasy.

Yoshida ha spiegato che i lavori su Final Fantasy 16 stanno procedendo piuttosto bene, e sono in uno stato decisamente avanzato. Tutta la storia e gli scenari sono ormai completi, e necessitano solo della fase di rifinitura e debugging finale. Anche il in inglese è quasi terminato.

Nonostante ciò, il gioco potrebbe non essere presente al Tokyo Game Show 2021. L’evento si terrà dal 30 settembre al 3 ottobre di quest’anno. La motivazione che ha dato Yoshida è stata piuttosto precisa, con il prossimo trailer vuole stupire i fan. Il producer ha spiegato che vuol mostrare il gioco alla massima qualità possibile, in modo tale che i fan possano vederlo e “Acquistarlo immediatamente“.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Final Fantasy 16 è stato mostrato per la prima volta durante lo State of Play di settembre 2020, e vi abbiamo qui sopra riportato il primo trailer. Si nota immediatamente come rispetto all’ultimo capitolo c’è un totale cambio di ambientazione, che torna a essere interamente fantasy. Se vi siete persi gli annunci dell’ultimo State of Play di luglio 2021, potete recuperare i principali annunci in questo articolo.

Al momento non è ancora noto quando verrà nuovamente mostrato il di Square Enix. Ma è difficile immaginare che il gioco venga pubblicato già nel 2021. La trama sarà estremamente matura, con il gioco che potrebbe essere solamente un’esclusiva temporale PlayStation 5.

Fonte: Gamespot