Final Fantasy 7 Remake: La versione PC sarà annunciata assieme a quella PlayStation 5?

Final Fantasy VII Remake 6

Remake si prepara a fare il salto verso la next-gen, in particolare ad approdare su PlayStation 5 con una versione nativa e non fatta girare in retrocompatibilità. Ma a quanto pare sembra che Square Enix stia lavorando anche ad altro, ovvero a una versione PC del gioco.

Banner Telegram Gametimers 2

Da tempo si vocifera che l’esclusiva PS4 potesse approdare anche su altre piattaforme, a partire proprio dal PC e qualcuno spera anche su . Ma al momento tutto tace. E da parte del publisher nipponico non c’è stato alcun annuncio ufficiale.

Una piccola speranza però arriva dal noto leaker KatharsisT che ha scritto: “Sono a conoscenza che il piano di Square Enix è quello di annunciare la versione PlayStation 5 (di Final 7 Remake [NdR]), assieme alla versione PC quest’anno“.

Tutto ciò è in linea con quanto trapelato già in passato. Ma forse dovremmo attendere ancora qualche settimana per avere una risposta. Il JRPG è stato ufficialmente lanciato il 10 aprile 2020, e pertanto una eventuale esclusiva temporale potrebbe terminare proprio in prossimità quella data nel 2021.

Intanto Final Fantasy 7 Remake è fresco vincitore di un Game Award, premiato come miglior RPG del 2020. Battendo altri quattro titoli agguerritissimi, stiamo parlando di Persona 5 Royal, Yakuza Like a Dragon, Genshin Impact e Wasteland 3.

Purtroppo per i fan, l’attesa per la seconda parte però potrebbe essere ancora piuttosto lunga. Il Producer Yoshinori Kitase ha affermato in una intervista che nel 2021 non ci saranno novità sulla seconda parte del remake.

Non ci resta dunque che attendere ulteriori comunicazioni ufficiali.

Fonte: DSOG