Final Fantasy 7 Remake Part 2: non aspettatevi notizie nel 2021!

final-fantasy-7-remake-vendite-retail-inferiori-aspettative-molto-bene-invece-il-digitale

Il corso del 2020 gli appassionati hanno avuto modo di rivivere parte delle avventure di Cloud Strife con Final Fantasy 7 . Il progetto di rifacimento dovrebbe essere composto da più capitoli, quindi molti si augurano di vedere la pubblicazione del proseguo della storia in tempi brevi. Purtroppo, le notizie di un ipotetico FF7 Part 2 potrebbe essere più lontano di quanto si spera.

Banner Telegram Gametimers 2

La conferma arriva un’intervista a Yoshinori Kitase, il producer del gioco. Nella sua dichiarazione, svelata a Famitsu, l’autore di videogiochi specifica che il nuovo capitolo di Final Fantasy 7 Remake è attualmente in sviluppo. Purtroppo, Kitase specifica che il 2021 non dedicherà a novità sul titolo.

L’imminente anno dovrebbe essere comunque importante per Square Enix. Potremmo aspettarci delle notizie per quanto riguarda Final Fantasy 16, che secondo alcune voci non dovrebbe farsi attendere troppo. Il producer Naoki Yoshida ha condiviso il suo entusiasmo per i progetti a cui è a lavoro, che oltre FF16 tiene conto anche di Final Fantasy XIV.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Anche Yosuke Saito di Platinum Games si è espresso sui progetti futuri, come il desiderio di continuare la serie di Nier e rivelare più informazioni su Replicant.

Il produttore di Dragon Quest, Noriyoshi Fujimoto, ha anche anticipato che ci sarà un importante annuncio legato al trentacinquesimo anniversario del franchise.

Insomma, il 2021 non sembra volerci regalare informazioni sulla seconda parte di Final Fantasy 7 Remake. Si prospetta un anno comunque ricco di annunci e uscite per Square Enix, nonostante i problemi che ci sono stati questo 2020.

Nel frattempo, speriamo che il nuovo anno ci porti tante informazioni sull’attesissimo FF16! Il titolo sembra che potrà ambire ad essere il più oscuro e maturo della serie.

Ricordiamo che Final Fantasy 16 uscirà inizialmente per PlayStation 5. Secondo alcuni rumor, l’esclusività dovrebbe durare sei mesi dal lancio, dopo i quali il titolo sarà giocabile anche su PC. I giocatori console dovrebbero invece attendere un anno dalla sua pubblicazione su PS5.

Fonte: Gamerant