Final Fantasy XV su PC? L’attesa potrebbe essere davvero lunga

Qualche linea di codice di troppo già lasciò presagire un futuro arrivo di su . Il di sviluppo ci fa ora capire che, nel migliore dei casi, dovremo comunque attendere un bel po’.

Interrogato a riguardo, infatti, Hajime Tabata (director del gioco) non ha in alcun modo negato che un giorno potremmo mettere le mani su un porting PC. Il problema è che, anche se iniziassero a lavorarci ora, si parlerà di un’operazione lunga un anno.

“Questa non è affatto una conferma di alcun tipo, ma se ipoteticamente iniziassimo ora a lavorare su una versione PC, significherebbe dover creare qualcosa di migliore di quello che c’è su console”, ha detto Tabata.

“A occhio e croce, una cosa del genere richiederebbe minimo un anno. Dovremmo riadattare il motore, e parliamo di un processo davvero complesso”.

Ora come ora, sarebbe effettivamente sbagliato dire che “ogni è persa”, tutt’altro. Solo che sarebbe meglio mettersi l’anima in pace e, nel frattanto, tenersi occupati con altro.

Fonte: PC Gamer