GameRome: spazio agli sviluppatori indipendenti con IndieRome

gamerome

GameRome, il Festival Internazionale del Videogioco che si terrà a Roma dal 10 al 13 novembre, dà il benvenuto a IndieRome, nuova sezione dedicata interamente al mondo degli sviluppatori indipendenti.

Questo evento sarà la casa della creatività e del talento , con una location speciale che sarò la vetrina di una corposa serie di attività correlate: l’IndiePalace, che accoglierà infatti programmatori, artist, designer e addetti al settore per quasi due giorni, all’interno dei suoi 1800 metri quadri, disposti su due piani e dotati di connessione veloce, palco, spazi dimostrativi e ogni tipo di servizi.

Il programma di IndieRome prevede numerose iniziative, a partire dalla GameJam: una intensa sessione di sviluppo in team formati in loco tra sconosciuti e che andrà avanti ininterrottamente dalla sera di venerdì 11 novembre fino alle 12.00 di domenica 13. I team partecipanti saranno in scontreranno in competizioni per la durata di 38 ore, uniti dallo scopo di realizzare un proprio prodotto che centri il tema selezionato. Il vincitore verrà votato dai partecipanti, dai visitatori e da un gruppo di professionisti del settore. Gli iscritti avranno a disposizione un grande spazio dedicato, delle aree per riposare e, grazie ai partner di GameRome, cibo e bevande completamente gratuiti.

IndieRome sarà inoltre animato da sessioni di Pitching e Showcase, per presentare e far provare i propri progetti al pubblico, alla stampa e tutti gli addetti al settore.

Con lo Showcase, gli sviluppatori avranno a disposizione ampi spazi dedicati a loro e ai loro prodotti: migliaia di persone costituiranno il banco di prova per i giochi presentati.

Il Pitching seguirà una formula “uno a uno” e avverrà a porte chiuse per favorire la riservatezza dei partecipanti in sessioni della durata massima di 30 minuti.

Avere a disposizione spazi, connettività e disponibilità per gli sviluppatori indipendenti in una cornice come quella di Parco Leonardo a Fiumicino” – ha dichiarato Daniele Azara, coordinatore dell’area IndieRome – “è una straordinaria opportunità per gli sviluppatori indipendenti di farsi notare, creare network, essere là dove alcuni tra i massimi esponenti dell’industria decidono di incontrarsi. Una occasione che a Roma mancava. Sono entusiasta di poter aiutare i nostri dev a mettersi in gioco e acquisire un po’ di notorietà”.

Per richiedere maggiori informazioni sul Pitching, per ottenere uno spazio gratuito all’interno della manifestazione nello Showcase, oppure per partecipare alla GameJam basterà cliccare QUI per accedere direttamente alla pagina di IndieRome.