Ghost of Tsushima: Gli sviluppatori si sono impegnati sull’autenticità storica

Ghost of Tsushima

Sucker Punch è nel pieno dei lavori per la realizzazione di Ghost of Tsushima, una nuova IP in esclusiva per PlayStation 4.

Lo studio di sviluppo si è concentrato in particolar modo sull’autenticità storica del titolo.

Ci affidiamo a tutte quelle persone che di faranno sapere dove stiamo sbagliando. Sucker Punch è brava nel creare un buon gameplay, ma non siamo altrettanto esperti nell’era Kamakura giapponese. Ne siamo a conoscenza, e siamo grati per ogni aiuto ricevuto.

È interessante lavorare su questo gioco perchè in passato sapevamo già cosa fare. Per un gioco di supereroi ambientato a Seattle, sapevamo già tutto, ma in questo caso stiamo costantemente imparando qualcosa sulla cultura e le regole dei Samurai

Nate Fox, Creative Director di Sucker Punch
Ghost of Tsushima

Lo sviluppatore non si sta limitando alla veridicità storica, sta impiegando molte risorse per far sì che il titolo abbia lo stesso livello qualitativo delle produzione Tripla A di PlayStation 4.

Lo scopo di Sucker Punch è quello di realizzare un titolo all’altezza di God of War, Detroit: Become Human, Horizon: Zero Dawn, Marvel Spider-Man, e Bloodborne.

Vogliamo dare ai giocatori la stessa esperienza positiva che hanno avuto con questi grandiosi titoli, e ciò che è ancor meglio questi studi ci parlano e ci danno dei suggerimenti.

Ci sentiamo più capaci che in passato grazie all’apertura e le conoscenze di questi studi

Nate Fox, Creative Director di Sucker Punch

Di recente Sucker Punch ha anche ricevuto la visita di un vero mostro sacro dell’industria videoludica, Hideo Kojima il padre della saga di Metal Gear.

Attualmente non è ancora nota la data di lancio di Ghost of Tsushima.

Fonte: Gameindustry

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.