God of War: Santa Monica Studio cerca uno sceneggiatore per un nuovo progetto non ancora annunciato

playstation plus collection god of war

Dopo il grandissimo successo di God of War su , che lo ha consacrato come uno dei migliori titolo della precedente generazione Playstation, tutti noi siamo ora aspettando il suo sequel: Ragnarok. Quest’ultimo però a detta di Santa Monica , vedrà la luce quando sarà pronto. Nonostante tutto però la software house sta cercando uno sceneggiatore per un nuovo progetto, che potrebbe non riguardare la saga di Kratos.

Banner Telegram Gametimers 2

Santa Monica Studio ha pubblicato un annuncio di lavoro attraverso il suo profilo Twitter. In particolare sembra che questo progetto per cui cercano uno sceneggiatore, sia lo stesso per cui cercavano anche un direttore artistico lo scorso mese di gennaio 2021.

Da come ci sembra di capire, i piani di Sony per questo titolo futuro non riguardano propriamente God of War, ma si tratterebbe molto più probabilmente di uno spin-off, secondo voci ancora non confermate. Lo sviluppo di questo titolo dovrebbe avvenire in contemporanea con l’attuale sviluppo del sequel, God of War Ragnarok, atteso per Playstation 5.

Per il momento si tratta solo di speculazioni, non abbiamo la certezza di uno spin-off su Kratos o magari Atreus. Certamente lo Santa Monica Studio ha in serbo grosso progetto dato che, come dichiarato, si tratta di un posto che prevede un minimo di 10 anni di carriera pregressa e un titolo tripla A nel curriculum per candidarsi. Di certo non è un’occupazione per chiunque.

Cosa avrà in mente Sony riguardo a questo misterioso titolo? Quali le intenzioni del Santa Monica Studio a riguardo? Attendiamo con ansia ulteriori notizie, soprattutto sperando che tali rumor riguardino lo sviluppo di God of War Ragnarok.

Noi ci auguriamo di scoprirne qualcosa di più già in uno degli State of Play che si terranno nei prossimi mesi, soprattutto alla luce del fatto che anche l’E3 2021 non si terrà come di consueto a Los Angeles. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Fonte: gamesradar