Golden Joystick Awards 2021: PC vince il premio come miglior piattaforma di sempre e a riceverlo c’è Gabe Newell. Battute PlayStation 2 e Super NES tra gli altri

I 2021 che si sono tenuti di recente ci hanno riservato non poche sorprese. A vincere il titolo di “Gioco dell’anno“, per esempio, è stato Resident Evil Village, l’ultimo capitolo della saga. Potete trovare la nostra recensione a cura di Alessio Filippelli a questo indirizzo. Il gioco creato da Capcom ha battuto concorrenti dal calibro di Deathloop, Ratchet and Clank e Psychonauts 2. Da sottolineare come questo premio venga deciso dal voto del pubblico. Il Critics Choice Award è andato invece a Deathloop (qui la recensione).

Andando oltre ai videogiochi veri e propri, ai 2021 si è anche parlato di hardware da gioco. D’altronde, senza di essi, non potremo godere dei nostri titoli preferiti. E così, nella categoria “Ultimate Hardware of All Time“, ovvero miglior piattaforma di sempre, la battaglia tra i vari sfidanti è stata molto serrata. Nella top 5 vi erano niente di meno che PC, PlayStation, PlayStation 4, Super NES e PlayStation 2.

A spuntarla su tutti, però, è stato il PC. La piattaforma è stata considerata come il miglior hardware di sempre. A ricevere il premio è stato Gabe Newell, boss di Valve, che ha dichiarato: “Giocatori e sviluppatori hanno beneficiato enormemente dalla continua innovazione dell’hardware gaming per PC“. Infatti, come fatto notare dal portale PC Gamer, la generazione di PlayStation 5 e Xbox Series X rappresentano le console che più si avvicinano al PC.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Se uno volta bisognava smanettare al computer per riuscire a giocare, adesso il vantaggio da “plug-and-play” che avevano le console si è quasi del tutto evaporato. Anche perché stiamo anche vedendo sempre più giochi, soprattutto lato Sony, arrivare su PC.

E voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti! Potete trovare la lista dei vincitori nelle varie categorie dei 2021 a questo indirizzo.

Fonte: PC Gamer