Resident Evil Village è il gioco dell’anno ai Golden Joystick Awards 2021. Battuti Deathloop, Ratchet & Clank e Psychonauts 2

Resident-Evil-GOTY-2021

Resident Evil Village che già alla sua uscita lo scorso mese di maggio 2021 aveva registrato dei record non indifferenti, ha ricevuto il suo primo riconoscimento dell’anno, vincendo la categoria di gioco dell’anno ai Golden Joystick Awards 2021, dove ha ricevuto la corona e lo scettro di Ultimate Game of the Year e PlayStation Game of the Year.

Ma i successi del “RE” dei giochi horror non è finito qui, infatti l’ottavo capitolo della saga horror di Capcom – che tra l’altro ha vinto il premio di miglior studio durante l’evento- ha anche trionfato nelle categorie Best Audio e Best Performer, per quanto riguarda Maggie Robertson come Lady Dimitrescu, l’inquietante e fatale vampira che dimora nell’omonimo castello, uno dei primi scenari di gioco di Resident Evil Village.

Va ricordato che i vincitori dei Golden Joystic Awards sono decisi dal voto del pubblico, ovvero da parte di tutti i giocatori e i fans. Il Critics Choice Award invece è andato a Deathloop (qui la recensione).

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Altri successi degni di nota vanno attributi a Life Is Strange: True Colors per il premio alla miglior storia, Death’s Door invece è stato incoronato come miglior gioco indie e PlayStation 5 (nonostante la scarsa reperibilità della console) si è portata a casa l’ambito premio di miglior hardware di gioco.

Ratchet & Clank: Rift Apart invece ha ottenuto il premio a miglior design visivo, e l’espasione di Iki Island presente nella Director’s Cut di Ghost of Tsushima è stato eletto miglior DLC dell’anno.

E come non poteva mancare un’altra grande esclusiva Sony che quest’anno ha saputo sorprendere il grande pubblico? Stiamo parlando di Returnal, nello specifico il premio Breakthrough Award è stato assegnato alla casa di sviluppo Housemarque, da poco entrata nella scuderia di razza dei PlayStation Studios.

Qui di seguito vi postiamo la lista completa di tutti i premi assegnati:

  • PlayStation Game of the Year: Resident Evil Village
  • Game of the Year:
  • Nintendo Game of the Year: Metroid Dread
  • PC Game of the Year: Hitman 3
  • Mobile Game of the Year: League of Legends Wild Rift
  • Most Wanted: Elden Ring
  • Best Game Expansion: Ghost of Tsushima Iki Island
  • Best Visual Design: Ratchet & Clank Rift Apart
  • Best Audio: Resident Evil Village
  • Best Multiplayer Game: It Takes Two
  • Best Storytelling: Life is Strange True Colors
  • Best Studio: Capcom
  • Best Indie Game: Death’s Door
  • Best Games Community Award: Final Fantasy 14
  • Still Playing Award: Final Fantasy 14
  • Best Performer Award: Maggie Robertson (Lady Dimitrescu in Resident Evil Village)
  • Breakthrough Award: Housemarque (Returnal)
  • Best Gaming Hardware:

E voi cosa ne pensate di questi risultati, ve l’aspettavate o ritenete che ci siano delle sorprese inaspettate? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti.

Fonte: pushsquare