Gran Turismo 7: modalità Ray Tracing in-game confermata?

Gran Turismo 7 PlayStation 4 PlayStation 5 Poliphony Digital PlayStation Studios PS4 PS5 sim racing

Gran Turismo 7 si mostrerà quest’oggi allo State of Play, però sembrerebbe siano circolate alcune informazioni in anticipo che riguarderebbero il gioco. Oltre alle immagini varie che confermerebbero nuove vetture, così come la presenza di drag race, sarebbero trapelate anche informazioni riguardanti una presunta modalità grafica con Ray Tracing attivo durante il gameplay.

Come saprete, offre sì, il Ray Tracing in tempo reale su PlayStation 5, ma Kazunori Yamauchi spiegò che tale feature era presente solo nei replay e nella modalità garage/photomode. Da ResetEra, però, giunge notizia che il gioco presenterebbe una modalità RT in game.

La fonte è GameOver, un sito greco che avrebbe per sbaglio pubblicato un’ del gioco fatta grazie a una press-conference riservata a poche testate. Secondo l’articolo: “Stando a quanto riferito da Kazunori Yamauchi, avrà due modalità grafiche, una che punta ai 60fps e l’altra che punta a una grafica migliorata, attivando il Ray Tracing su illuminazione, ombre e riflessi della carrozzeria”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Ciò farebbe dunque pensare che questa modalità possa arrivare in game, e non solo nei replay, ma a un caro prezzo. Vista la presenza di una modalità improntata sul framerate, sono in molti a temere che questa modalità Ray Tracing possa essere a 30fps. In tal caso si tratterebbe chiaramente di un enorme passo indietro lungo 20 anni, visto che già GT3 offriva i 60fps.

In alternativa potremmo semplicemente trovarci davanti a un malinteso, con la modalità che attiverebbe il RT a 30fps solamente nei replay. Ne sapremo di più questa sera, quando mostrerà ben 30 minuti del gioco. L’appuntamento, poi, sarà alla recensione.

Gran Turismo 7 uscirà il 4 marzo 2022 su PlayStation 4 e PlayStation 5. Il gioco mirerà a girare in 4K a 60fps e avrà ovviamente il supporto all’HDR. Sfrutterà inoltre l’SSD per i caricamenti, il Tempest 3D AudioTech per il sonoro e infine il DualSense per il gameplay. Grazie ad esso, potremo addirittura percepire la perdita di aderenza dello pneumatico e l’entrata in funzione dell’ABS.

Del gioco al momento non esiste una lista ufficiale di contenuti, ma noi di Gametime abbiamo fatto una raccolta dove abbiamo segnalato tutte le auto e le piste confermate nel gioco sinora! La raccolta sarà aggiornata man mano che si mostrano nuovi contenuti, sino a quando Polyphony non svelerà tutte le 428 auto e le 91 piste che comporranno il gioco.

Fonte: ResetEra