Grand Theft Auto: eccovi Tommy Vercetti, CJ, Niko Bellic e Claude con grafica next-gen!

GTA Grand Theft Auto

I giocatori veterani ricorderanno senz’altro le scorribande avute con il rivoluzionario Grand Theft Auto III, le passeggiate sul lungomare con musica anni ’80 in GTA Vice City in pieno stile Scarface, il sapore di ‘casa‘ che si respirava ogni qual volta tornavamo a Grove Street in GTA San Andreas o le turbolente e drammatiche vicende di Niko Bellic in Grand Theft Auto 4.

Banner Telegram Gametimers 2

Parliamo di quattro capitoli fantastici di una serie che ha saputo far breccia nel cuore degli appassionati. Questi titoli, purtroppo, portano con se un sacco di anni sul groppone, e ciò lo si percepisce soprattutto nella qualità grafica. A soffrirne maggiormente, inutile a dirsi, sono i giochi su , dunque un talentuoso artista ha deciso di dar nuova vita alle icone del brand.

Lo youtuber e artista digitale Hossein Diba ha infatti deciso di rappresentare, in salsa next-gen e fotorealistica, i personaggi di Claude, Tommy Vercetti, Carl Johnson ‘CJ‘ e Niko Bellic. Il risultato? Beh, è semplicemente meraviglioso. I volti dei quattro protagonisti guadagnano nuova vita, pur mantenendo i tratti distintivi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

L’unico personaggio ad essere cambiato leggermente di più è Claude, reso più realistico e meno fumettoso, ma comunque sia decisamente riconoscibile grazie anche all’iconico . L’artista non si è fermato qui, però, ricreando anche la celebre donna che appare nel caricamento di Grand Theft Auto San Andreas, prendendosi obbie libertà creative come i tatuaggi sul corpo, dal momento che appare solo in tale schermata.

E voi, che ne pensate di questo ringiovanimento di Niko, CJ e soci? Vi piacerebbe rivederli in un -improbabilissimo- in salsa next-gen? Ditecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, vi ricordiamo che Rockstar è al lavoro su , e inoltre è stato notato che la software house ha depositato dei brevetti riguardanti l’IA degli NPC.

Il team si concentrerà inoltre sul rendere il single player centrale nell’esperienza di gioco, e ci auguriamo sia così. Si rumoreggia anche che il titolo avrà una protagonista femminile, e ciò sarebbe inedito per la saga. Purtroppo, manca una conferma su ciò, e speriamo che si inizi a vedere qualcosa riguardante GTA 6 a breve. Gli analisti parlano di un annuncio per quest’anno, dunque incrociamo le dita. Una cosa è certa: i giocatori vogliono dare a Rockstar il tempo giusto per confezionare il prodotto migliore possibile, dopo il ‘caso Cyberpunk 2077‘.

Fonte: Hossein Diba