Inverso – The Peripheral: teaser trailer per la serie Amazon sul romanzo di William Gibson. Ci lavoreranno i creatori di Westworld

Inverso - The Peripheral serie TV amazon prime video

Prime Studios ha svelato il primo teaser trailer di Inverso – The Peripheral, la serie TV annunciata nel 2018 tratta dall’omonimo romanzo di William Gibson, pubblicato per la prima volta nel 2014 e arrivato in appena tre anni dopo. Il romanzo, di stampo fantascientifico, verrà trasposto su schermo grazie al lavoro congiunto di Lisa Joy e Jonathan Nolan, creatori della serie Westworld. La serie debutterà su il 21 ottobre.

Le vicende ruoteranno attorno alla famiglia Fisher, similmente a quanto accaduto nel romanzo. La protagonista, Flynne Fisher, lavora in un negozio di stampa 3D locale e guadagna soldi extra attraverso videogiochi per la realtà virtuale. Una sera, a causa di un misterioso auricolare, si troverà improvvisamente in un mondo videoludico profondamente diverso da quello a cui è abituata. Crederà che sia qualcosa di virtuale. La ragazza finirà in una Londra futuristica, distante di ben 70 anni rispetto alla sua realtà.

La sinossi del film recita: “The Peripheral è incentrato su Flynne Fisher, una donna che cerca di tenere insieme i pezzi della sua famiglia distrutta, in un angolo dimenticato dell’America di domani. Flynne è intelligente, ambiziosa e destinata all’insuccesso. Lei non ha futuro, fino a quando il futuro non verrà a chiamarla. The Peripheral è lo sguardo abbagliante e allucinatorio del maestro narratore William Gibson sul destino dell’umanità e su ciò che c’è oltre. Flynne Fisher vive nel sud rurale dell’America. Lavora presso il negozio di stampa 3D locale. Guadagna soldi extra giocando a giochi VR per persone ricche. Una notte indossa un auricolare e si ritrova nella Londra futuristica, un mondo elegante e misterioso, seducentemente diverso dalla sua stessa esistenza difficile”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

“Ma questo non è come nessun altro gioco a cui abbia mai giocato prima: Flynne inizia a rendersi conto che non è una realtà virtuale, ma è reale. Qualcuno a Londra, settant’anni nel futuro, ha trovato il modo di aprire una porta al mondo di Flynne. Per quanto sia affascinante Londra, è anche pericolosa. Mentre Flynne cerca di scoprire chi ha collegato i loro mondi e per quale scopo, la sua presenza mette in moto forze pericolose, forze intente a distruggere Flynne e la sua famiglia nel suo mondo”.

Chloë Grace Moretz interpreterà Flynne, la protagonista di Inverso – The Peripheral. Il resto del cast sarà compsto da Gary Carr (Wilf), Jack Raynor (Burton Fisher), Eli Goree (Conner) e Charlotte Riley (Aelita). Ad occuparsi della produzione saranno Lisa Joy, Scott Smith, Athena Wickham, Steve Hoban, Vincenzo Natali e Greg Plageman. Ricordiamo che Jonathan Nolan, fratello di Christopher Nolan, ha lavorato anche all’episodio pilota della serie TV di Fallout, della quale sono trapelati scatti dal set del nuovo Vault.

Fonte: YouTube