iPhone 12: “è il miglior smartphone al mondo”, per il CEO di Huawei

Apple iPhone 12 Pro Max

Apple iPhone 12 è senza dubbio uno smartphone eccezionale, capace di attirare verso di se tantissimi consensi. Tra questi, ha fatto scalpore una dichiarazione dove veniva definito come “il miglior smartphone al mondo”. Nulla di strano direte voi, e a buon ragione, se solo non fosse che tale complimento è arrivato da Ren Zhengfei, CEO di Huawei!

Banner Telegram Gametimers 2

Il motivo? Presto detto: iPhone 12, sebbene sia uno dei principali concorrenti di Huawei, ha contribuito anche a far pubblicità al brand cinese. Il nuovo top di gamma di sfrutta infatti le reti , uno dei cavalli di battaglia di Huawei su cui il brand sta spingendo moltissimo.

Di conseguenza, iPhone 12 ha dimostrato come la tecnologia 5G di Huawei sia la migliore in circolazione. Zhengfei ritiene inoltre Apple una perfetta alleata per il mercato in occidente, in special modo dopo il dei servizi Google su Huawei, che di fatto ha smorzato l’interesse del pubblico. Infine, Huawei è conscia di non operare più sullo stesso mercato di Apple, nonostante abbia comunque in preparazione i modelli P50 e P50 Pro.

“Supportiamo i progressi compiuti da Apple con iPhone 12, il quale è stato capace di raggiungere la velocità in download di 1.82Gbps, rendendolo il migliore smartphone al mondo. Abbiamo contribuito nel costruire la miglior infrastruttura 5G in molte città sparse sul globo: Berlino, Monaco, Madrid, Zurigo, Ginevra, Amsterdam, Vienna, Barcellona, Seoul, Bangkok, Hong Kong, Riyad… Le nostri reti in Europa sono al vertice nei test”, dichiara Zhengfei.

“L’utenza high-end in Europa ama Apple. Dal momento che Huawei non è più posizionata su una fascia premium, Apple ha contribuito a dimostrare che la tecnologia 5G di Huawei è la migliore. Riteniamo che il nostro nuovo business possa compensare gli effetti dei minori incassi derivanti dalla divisione Smartphone nel corso del 2021”, conclude il CEO. Insomma, Huawei si è fatto un insolito alleato, non trovate?

Fonte: WccfTech