La nuova IA di Google per la pronuncia è indistinguibile dalla voce umana!

Google

Google ogni anno investe tantissimo in ricerca, in particolare quella delle IA o Intelligenze Artificiali.

Si tratta di speciali programmi in grado di migliorarsi con il tempo, riuscendo sempre più ad affinare la propria capacità di svolgere un determinato compito.

Uno dei campi più vicini alla nostra quotidianità in cui vengono utilizzate le IA è la traduzione. Ogni giorno milioni di persone utilizzano Google Translate per comprendere meglio qualche termine o intere frasi scritte in altre lingue.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Il traduttore deve essere in grado di comprendere anche il senso logico di una frase per poter fare una corretta scelta dei termini e sinonimi da utilizzare.

Una funzione altrettanto importante è quella essere in grado di leggere e pronunciare un testo, sotto questo aspetto Google sta lavorando a una nuova IA chiamata Tacotron 2.

Dai primi test effettuati sembra indistinguibile dalla voce umana. Qui siamo lontani anni luce dalle frasi a volte sconclusionate di un navigatore satellitare e i suoi difetti di pronuncia dei nomi.

Tacotron 2 è in grado di riconoscere la struttura della frase, le virgole e persino le parole omografe (parole uguali ma con significati differenti come pésca e pèsca).

E non solo, le sue capacità vanno ben oltre! L’IA è in grado di cambiare intonazione per evidenziare determinate parole o per fare domande. È anche imbattibile negli scoglilingua, dove ovviamente non commette mai un errore.

Persino gli errori di battitura non sono un problema, riuscendo ad associare la parola che suona in modo più simile a quel che c’è scritto.

In questa pagina web troverete numerosi esempi delle frasi pronunciate senza esitazioni dalla IA Tacotron 2.

Il traduttore universale di Star Trek è oggi più vicino che mai!

Fonte: Quartz