Mass Effect Legendary Edition: su Xbox Series X gira meglio che su PlayStation 5, ma niente 120fps

Mass Effect Legendary Edition

Mass Effect Legendary Edition è una raccolta di tutti i capitoli usciti della serie. Attenzione, però: non si tratta di una semplice remastered. Il team  si è posto l’obiettivo di unificare l’esperienza di tutti e tre i giochi di Mass Effect. Ci saranno, infatti, non solo migliorie grafiche, ma anche meccaniche riviste per dare un tocco moderno ai titoli.

Banner Telegram Gametimers 2

Mac Walters, Project Directorin di Mass Effect Legendary Edition e autore primario della trilogia originale, aveva dichiarato: “È stato incredibile rivisitare le storie, i personaggi e i momenti iconici della trilogia di Mass Effect, migliorando l’esperienza per le piattaforme moderne, rimanendo sempre fedeli allo spirito dell’originale. Rimasterizzare un videogioco, figuriamoci tre, è un’impresa enorme in quanto sono incluse oltre 100 ore di contenuti. Tuttavia, volevamo farlo per i nostri fan e per la nuova generazione di giocatori che entrerà nell’iconica storia di Shepard“.

Mass Effect Legendary Edition è disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC e in retrocompatibilità per PlayStation 5 e Xbox Series X e S. Prima del suo arrivo negli scaffali, Electronic Arts aveva pubblicato una tabella con le modalità grafiche, risoluzioni e framerate che si potevano ottenere sulle varie piattaforme. Tra queste, Xbox Series X era l’unica console a supportare i 120fps con una risoluzione di 1440p upscalati in 4K

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Digital Foundry, ora che il titolo è uscito, ha pubblicato un in cui mette a confronto tutte le versioni della Legendary Edition. Dall’analisi risulta evidente che la versione per Xbox Series X è quella con le prestazioni migliori, mantenendo i 60fps stabili alla risoluzione di 4K. Per quanto riguarda i 120fps, Digital Foundry ha notato come questo obiettivo non viene raggiunto. Il gioco, almeno nelle prime ore, vede un framerate oscillare tra i 100fps e gli 80fps.

Su PlayStation 5, invece, scegliendo la modalità che predilige la risoluzione, abbiamo qualche calo nel framerate rispetto alla controparte per la console di casa Microsoft. Infine, su Xbox Series S troverete qualche occasionale problema con la fluidità se scegliete la modalità grafica.

E voi ci stata già giocando? Cosa ne pensate? Ditecelo, come sempre, nei commenti!

Fonte: Gamesradar