Mercoledì: ecco il nuovo fantastico trailer in italiano della serie Netflix diretta da Tim Burton

netflix tim burton famiglia addams mercoledì jenna ortega catherin zeta-jones luis guzman isaac ordonez

E mentre nelle scorse ore Vanity Fair ci ha deliziato con le prime foto, Netflix ci fa gustare il primo trailer in italiano di Mercoledì. La serie, dedicata al personaggio della Famiglia Addams è atteso questo autunno su Netflix. A dirigere la serie ci sarà Tim Burton. Le musiche sono affidate al mitico Danny Elfman.

Il trailer ci permette di apprezzare anche parte delle premesse narrative. Scopriamo, ad esempio, che Mercoledì Addams è stata costretta a cambiare ben 8 scuole in 5 anni. Ultima delle quali, il liceo Dalton dove – stando alle immagini – Mercoledì avrebbe sguinzagliato dei feroci piranha contro la squadra di nuoto. Stando alle dichiarazioni, gli atleti sarebbero colpevoli di aver tormentato il fratello: Pugsley (interpretato da Isaac Ordonez). Esemplare la vendetta di Mercoledì i cui piranha avrebbero puntato ad una parte specifica del corpo.

Gomez (Luiz Guzman) e Morticia (Catherine Zeta-Jones) decidono dunque di iscrivere la figlia alla Nevermore, la stessa scuola frequentata dai due genitori e luogo dove si sono conosciuti. A giudicare dalle immagini, la Nevermore Academy pare più vicina a quelle che sono le inclinazioni naturali di Mercoledì. La serie prende anche i connotati di un giallo investigativo dato che la protagonista, Mercoledì, sarà impegnata a scoprire alcuni segreti che riguardano la sua famiglia.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

C’è anche il tempo per una citazione a Carrie – Lo Sguardo di Satana, del 1976 diretto da Brian De Palma. La serie, come ribadito sotto il trailer ufficiale pubblicato da Netflix, è attesa nel corso di questo autunno. Manca ancora una data di ufficiale. Confermata la presenza di Christina Ricci in un ruolo non meglio specificato. Secondo la descrizione, però, il cast non è stato ancora rivelato del tutto ed è dunque probabile vedremo ancora molti attori famosi, forse qualche cameo dai film del 91 e 93 (incrocio forte le dita su Christopher Lloyd).

Fonte: Netflix