Metal Gear Survive: Arriva l’analisi di Digital Foundry

Metal Gear Survive

Konami ha da poche ore lanciato Metal Gear Survive, il nuovo Metal Gear senza Kojima.

Al di là del giudizio generale di cui pubblicheremo una recensione nei prossimi giorni, Digital Foundry ha effettuato la sua consueta analisi tecnica, comparando grafica e prestazioni sulle varie piattaforme.

Su Xbox One S il gioco gira in 720p con dettagli minimi, anche l’HUD è renderizzato in bassa risoluzione con risultati decisamente poco entusiasmanti.

Migliorano decisamente le cose passando a PlayStation 4 dove il gioco gira a 1600×1080, non si tratta di un 1080p nativo, ma viene fatto un piccolo upscale del 15% circa sulla risoluzione orizzontale.

Passando alle console mid gen la resa migliore è su PlayStation 4 Pro. Su questa console il gioco gira in 1440p adottando la stessa tecnica di upscale orizzontale di PS4. La perdita di dettaglio è minima, ma il framerate ne risente positivamente mantenendosi più stabile.

Su Xbox One X invece i 1440p sono effettivi, la qualità visiva è decisamente superiore, ma va sistemato qualche calo di framerate di troppo che rendono il titolo meno stabile della versione PS4 Pro.

Buona visione!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here