Microsoft Flight Simulator farà vendere hardware PC per oltre 2,5 miliardi di dollari, secondo le previsioni

Microsoft Flight Simulator
Banner Telegram Gametimers 2

Quando vi abbiamo detto che Microsoft Flight stava volando alto non scherzavamo. Le vendite del titolo stanno andando bene. il pubblico pare davvero entusiasta di poter solcare il cielo utilizzando un velivolo realistico. Tutto nonostante qualche piccolo problemino grafico. Sì, perché il simulatore realizzato da Microsoft e Asobo Studio è un animale vorace in grado di divorare le risorse del vostro PC. Anche utilizzando una configurazione top gamma è difficile ottenere il massimo dai settaggi ‘Ultra’.

Ecco perché, secondo Jon Peddie Research, molti dei videogiocatori in possesso del titolo su PC si ritroveranno nella condizione di dover aggiornare le proprie configurazioni hardware. Questo potrebbe tradursi, come ovvio, in un movimento di denaro dalle tasche dei gamer alle casse delle aziende per un valore stimato in 2,6 miliardi di dollari.

Il report pubblicato da JPR parla abbastanza chiaro. Sono stati presi in esame diversi fattori. In primis il tipo di PC utilizzati dagli utenti divisi in tre categorie: Entry Level, Mid-Range e High-End. In secondo luogo è stata presa in esame la propensione all’aggiornamento delle componenti PC. Poi ancora è stata considerata la probabilità che un gamer possessore di un PC ad alte prestazioni possa essere un fan dei flight simulator. In ultimo, sono state analizzate le risorse richieste da Microsoft Flight e la componentistica necessarie a soddisfare tali richieste.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Partendo da questi assunti, JPR ha calcolato che se Microsoft Flight dovesse vendere 2,3 milioni di copie in 3 anni, il mercato dell’ PC ne beneficerebbe per oltre 2,5 miliardi di dollari. Mica bruscolini.

Il titolo, come detto, richiede specifiche tecniche all’avanguardia. Più che ovvio dunque che molti decideranno di investire in componentistica per spremere al massimo il titolo.

Siete curiosi di provarlo? Abbiamo realizzato per voi una recensione in modo che possiate farvi una idea di quello che abbiamo visto e sentito dalla cabina di pilotaggio. La trovate seguendo questo link.

Voi cosa ne pensate? Fremete già per aggiornare il vostro PC? Se vi servono alcune componenti nuove, abbiamo delle offerte Amazon che fanno al caso vostro. Serve una guida o qualche consiglio per una configurazione migliore? Il nostro Roberto Buffa ha pensato anche a questo. Ci sono configurazioni per tutte le tasche. Partiamo dalle configurazioni da 1500 euro, scendiamo a 1300, poi ancora 1200 e infine 700 euro. A voi la scelta!

Fonte: Jon Peddie Research