Microsoft Flight Simulator: la grafica sarà quasi fotorealistica!

Microsoft Flight Simulator

Nvidia ha pubblicato un nuovo teaser di Microsoft Flight Simulator, il prossimo capitolo della famiglia di simulatori di volo firmata Microsoft. Il titolo è attualmente in sviluppo presso Asobo Studio e uscirà nel corso di quest’anno sia su PC che su Xbox One. Nvidia vuole ovviamente porre l’accento sulla versione PC che mostra una qualità grafica davvero sbalorditiva. A guardare le immagini del breve filmato quasi non si riesce a distinguere dalla realtà.

La potenza messa a disposizione dal PC e (in un secondo tempo ma non al lancio) l’utilizzo del ray tracing con le schede grafiche Geforce RTX daranno vita a un impressionante colpo d’occhio. E siamo certi che il risultato non mancherà di sorprendere gli amanti del volo simulato! Ma dietro c’è anche un altro segreto a cui Microsoft sta lavorando da tantissimo tempo. Parliamo delle potenzialità rese possibili dal progetto ‘Powered by Cloud.

Microsoft Flight Simulator: tutta la potenza del Cloud Azure AI

In Crackdown 3 l’esperimento è in parte fallito a causa del travagliato processo di sviluppo che ha avuto il titolo e a una infrastruttura ancora non all’altezza. Nel nuovo Microsoft Flight Simulator invece la potenza del cloud verrà sfruttata fino in fondo. Ad esempio verranno utilizzate mappe e foto satellitari di Bing, per un totale di oltre 2 Petabyte di dati – ovviamente scaricabili on demand dal cloud. Questi dati verranno analizzati dall’AI di Azure per mappare e riprodurre in modo estremamente dettagliato il mondo di gioco, che risulterà così quasi indistinguibile dalla realtà.

Provate a dare uno sguardo alla veduta aerea di Firenze e del Duomo che c’è nel video e confrontatela con le fotografie presenti in rete, resterete sorpresi dalla fedeltà visiva!

Microsoft Flight Simulator come detto uscirà nel corso del 2020 per PC e Xbox One. Ma siamo fiduciosi che a fine anno permetterà anche di sfruttare tutte le potenzialità messe a disposizione dalla nuova Xbox Series X.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here