NES Classic Mini introvabile? Anche Microsoft si arrabbia

Problemi ad acquistare un NES Classic da affiancare alle vostre console di nuova generazione? Mal comune mezzo gaudio, diceva qualcuno.

Anche i pezzi grossi del mercato videoludico sono alla ricerca di questa nuova riedizione Nintendo ed è piuttosto ironico che la voce più grossa, attualmente, sia proprio quella della concorrenza.

Shannon Loftis, publishing GM di Microsoft, ha infatti approfittato del proprio account Twitter per mostrare un forte (e probabilmente amichevole) dissapore riguardo i sold-out fronteggiati dalla maggior parte dei negozi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

twitter-microsoft-nintendo-nes

Profondamente arrabbiata per non essere riuscita a prendere il mio NES Classic. Dai, Nintendo, perché mai produrne così pochi?”, possiamo infatti leggere.

Poco dopo, è Dan Ayoub (boss di 343 Industries, nuovi sviluppatori di ) a saltare nella discussione con “Vero, eh? Faccio refresh sulla pagina di Amazon come un pazzo”.

Phil Spencer, capo della divisione Xbox, quantomeno ne aveva ricevuto uno in regalo da Nintendo stessa, alcuni giorni prima del suo arrivo nei negozi.

Nintendo, dal proprio canto, ha confermato che la penuria di NES Classic dovrebbe finire a breve, considerato come nuovi pezzi siano attesi per le festività natalizie.

Vi ricordiamo come il NES Classic Mini contenga al suo interno 30 grandi classici, compresi Super Mario Bros., Donkey Kong, The Legend of Zelda e Pac-Man.