Ninja Theory mostra Project Mara, ed è puro fotorealismo!

Ninja Theory

Come sappiamo, non è al lavoro solamente su Senua’s Saga: Hellblade 2; bensì anche sullo sviluppo di un altro titolo horror, noto al momento come Project Mara. Del gioco non si è visto assolutamente nulla, al momento, ma ci ha mostrato un breve video dove possiamo ammirare quella che, molto probabilmente, sarà la grafica del gioco. Spoiler alert: è impressionante.

Banner Telegram Gametimers 2

Nel filmato, possiamo infatti vedere gli studi condotti dal team per realizzare nella maniera più fedele possibile i materiali, replicandoli con precisione incredibile. Una volta fatto ciò, il team riesce a ricreare fedelmente tali materiali in digitale e donare loro tridimensionalità, donando volume anche ai bordi e addirittura alla polvere depositata sulla superficie.

Che siano increspature della pelle, intagli del legno o anche solo una moquette, essa sarà replicata in 3D e con una fedeltà visiva mai così vicina alla realtà. Una volta fatto questo, il team ha dunque deciso di estendere il tutto su un’area più grande, come ad esempio una stanza.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

Per fare questo, però, non poteva mettersi a misurare ogni singola superfice, non sarebbe stato altrettanto accurato e avrebbe richiesto tantissimo tempo. Proprio per questo, ha chiesto aiuto a Clear Angle, un’azienda che si occupa di scansioni ad altissima precisione tramite LiDAR, in modo da replicare ogni superfice esistente.

Con questa tecnologia, usata nell’ notoriamente per i simulatori di guida, lo sviluppatore ottiene una nuvola di milioni di punti da cui partire per modellare poi lo scenario prefissato. Il team è dunque riuscito a ricreare una stanza in maniera praticamente perfetta. Ottenuto ciò, al team restava “solo” il compito di replicare la stanza.

Una volta concentrati sui microdettagli, ha optato per la generazione procedurale, in modo da ottenere un risultato eccellente in pochissimo tempo. Il risultato… beh, potrete vederlo dal video qui sotto, ed è emozionante.

Project Mara è in sviluppo per PC, ma molto probabilmente il titolo sbarcherà anche su Xbox Series X e Xbox Series S. Il gioco è basato sugli studi di Paul Fletcher; psichiatra e professore che ha condotto studi sui disturbi psichici e sulle malattie mentali. Il gioco ci porterà dunque a vivere le esperienze di uno dei pazienti; in modo da replicare nel giocatore l’orrore di queste problematiche, afferma Ninja Theory.

Fonte: Ninja Theory (Youtube)