Nintendo Direct Mini: Monster Hunter Rise Sunbreak, NieR Automata, Mario + Rabbids e tutti gli altri annunci

Monster Hunter Rise Sunbreak DLC Recensione Nintendo Switch 3

Un Nintendo Direct Mini che di mini aveva ben poco quello organizzato dalla casa di Kyoto il 28 giugno. Circa 20 minuti serratissimi di sorprese, alcune prevedibili, altre meno. Monster Hunter Rise Sunbreak, NieR Automata, Mario+Rabbids, sono solo i primissimi tra quelli mostrati nel corso dell’evento.

E si comincia proprio con Monster Hunter Rise Sunbreak di cui Capcom (nel corso del Nintendo Direct Mini) ha deciso di mostrarci alcuni spezzoni di gameplay. Tutto per prepararci a quella che era la comunicazione più importante: i primi DLC. Il titolo è atteso per il 30 giugno ed è già stato spiegato che, oltre ad esso, sarà prevista la pubblicazione di una serie di aggiornamenti. Uno di questi è atteso già ad agosto. Si tratta del Bazelgeuse Vulcanico. Non sarà l’unico. Capcom per Monster Hunter ha in programma altre espansioni, sempre gratuite. Dopo agosto anche autunno e inverno vedranno il loro carico di creature approdare gratis sul titolo. Si proseguirà anche nel 2023, sempre gratuitamente ma Capcom per quest’ultima parte ha deciso di mantenere un po’ di riserbo.

Si prosegue con NieR Automata The end of the YoHRa edition. Il titolo di Yoko Taro, cinque anni dopo la sua release ufficiale arriva anche su Nintendo Switch con una edizione tutta sua che comprende tutti i contenuti scaricabili pubblicati in precedenza altrove. Non solo, questa versione avrà anche contenuti cosmetici esclusivi per 2B e 9S.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Dopo Capcom e Square Enix è tempo di Konami. La casa giapponese, nel corso del Nintendo Switch Mini, ha annunciato Super Bomberman R 2 in arrivo nel 2023. Previsto l’arrivo di una nuova modalità definitaCastello‘. Una vera e propria lotta di logoramento tra 15 videogiocatori insieme che tenteranno dci espugnare le difese di un singolo. Konami, per questa versione, offrirà la possibilità di creare livelli personalizzati e condividerli con gli altri videogiocatori sparsi per il mondo.

Degno di nota anche il primo gameplay di Return to Monkey Island. Il titolo sviluppato da Ron Gilbert in collaborazione con Devolver Digital sarà lanciato come esclusiva temporale su Switch, per poi arrivare sulle altre piattaforme. A farci compagnia non mancheranno gli storici personaggi della saga, che ci faranno rivivere le avventure dei primi capitoli del gioco.

Ma finalmente è il turno di un titolo prodotto da Nintendo in collaborazione con Ubisoft e in arrivo in esclusiva su Nintendo Switch. Si tratta di Mario+Rabbids. Annunciato lo scorso giugno, il gioco ha adesso una sua data di uscita definitiva (finalmente). Prima di annunciarla, Ubisoft si è presa il tempo di presentare alcuni dei personaggi (partendo dall’assoluto protagonista, Mario) e mostrare alcuni spezzoni di gameplay. Il titolo arriverà il 20 ottobre 2022.

Da un personaggio Nintendo si passa alla mascotte di casa SEGA con Sonic Frontiers. In questo titolo attraverseremo la mappa della Starfall Island che, stando alla descrizione sarà un ‘piccolo’ dove sfruttare a pieno la velocità di Sonic. Anche qui ci vengono forniti appena pochi indizi sul gameplay ed una finestra d’uscita indicativa fissata all’inverno 2022.

Altro giro, altra corsa. Questa volta per annunciare che Minecraft Legends, titolo annunciato nel corso degli eventi Xbox+Bethesda di metà giugno e sviluppato da Mojang arriverà anche su Nintendo Switch. Sulla console ibrida di Nintendo è atteso l’anno prossimo.

Sempre di annunci a sorpresa bisogna parlare col prossimo. era presente durante il Nintendo Direct Mini. Gli sviluppatori di A Plague Tale Requiem hanno fatto sapere che il titolo atteso ad ottobre sulle console maggiori e PC sono riusciti a compiere il miracolo e far arrivare il gioco anche su Nintendo Switch. Il titolo arriverà grazie alla tecnologia Cloud. Quindi tenetevi pronti a portare Hugo e Amicia sempre con voi.

Piccola novità disponibile da subito è l’arrivo su Nintendo Switch di Portal con una edizione ‘Da Compagnia’ o, come dice (scherzosamente?) il trailer collezione ‘perché continui a uccidermi?’. Non che sia stato chiarito quale sia il contenuto di questa collection ma è pur sempre un titolo godibilissimo che arriva finalmente anche su console ibrida.

Chiude la serie di annunci il ritorno di 5 su Nintendo Switch il 21 ottobre 2022. Ritorno? Esatto. Il gioco era arrivato originariamente su Console ibrida Nintendo e PlayStation 4. Solo su quest’ultima, però, aveva ricevuto l’espansione Royale. A partire da ottobre questa versione ci sarà anche su Nintendo Switch. Credete sia finita? No, arriveranno anche 4 Golden e Persona 3 Portable a completare il trittico di meraviglie. Questi ultimi due, però, non hanno ancora una data di uscita e Nintendo si è limitata a dichiarare ‘prossimamente’.

Ecco, questo era tutto ciò che è stato mostrato nel corso del Nintendo Direct Mini. Di seguito vi lasciamo il video per recuperare i momenti salienti dell’evento. Fateci sapere quale tra questi titoli aspettate e quali avete intenzione di acquistare!

Fonte: Nintendo