Nintendo: Improvviso crollo delle azioni ha lasciato interdetti gli investitori

Nintendo

Nei giorni scorsi è avvenuto un fatto abbastanza strano, le azioni di Nintendo sono crollate per due giorni consecutivi.

Si tratta del calo maggiore in 18 mesi, ma quel che più colpisce è che ha preso di sorpresa tutti gli analisti finanziari. Le azioni di Nintendo infatti erano date in forte crescita.

Il primo crollo c’è stato lo scorso venerdì, con un calo dl 4%, seguito poi da un tonfo ancor più forte lunedì con il 6,3% nella giornata di lunedì.

Gli analisti non sanno spiegarsi questo calo improvviso, anche considerando che le recenti notizie riguardo Nintendo sono tutte positive.

L’unica ipotesi fatta dagli analisti è che forse ci sarebbe poca attesa per l’E3, con Pokémon Let’s Go e Smash Bros già annunciati.

Fonte: Bloomberg

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.