Nintendo Switch Sports Anteprima (Nintendo Switch)

Nintendo Switch Sports Anteprima 2

Se ai tempi di Sports avevate rivalutato la palestra, con questo terzo nuovo capitolo in arrivo su Nintendo Switch non potrete fare a meno di creare il vostro spazio di attività fisica direttamente in casa vostra, con divertimento assicurato.

Ora non avete più scuse. La serie è nata con l’ nel 2006 per Nintendo Wii, dove per la prima volta si utilizzavano i sensori di movimento del nostro corpo (braccia) imbracciando il telecomando per usarlo come se fosse una racchetta da tennis, una palla da bowling o una stecca per il golf e via dicendo.

Insomma, Nintendo con Sports aveva rivoluzionato il gaming, rendendoci partecipi in prima persona in queste attività sportive impegnative e divertenti.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

A oggi questa rivoluzione non solo è andata a progredire ma ha reso tale titolo migliore di quanto si possa pensare. Se prima si pensava di usare solo le braccia come sensore di movimento, a oggi, con Nintendo Switch Sports possiamo adoperare anche le gambe allacciando il Joy-Con, con l’apposita fascia, intorno alla coscia.

Questo significa che non solo abbiamo un nuovo tipo di movimento ma addirittura nuovi sport. Il conteggio totale stavolta è di sei minigiochi, meno di quanti ne abbiamo visti in Sports Resort, ma con la promessa da parte di Nintendo di aggiungerne di nuovi già nel primo periodo post-lancio.

Nintendo Switch Sports Anteprima 1

Per esempio, sappiamo già che il golf andrà a rimpolpare la schiera di sport più prima che poi. Alcuni minigiochi richiamano fortemente ciò che abbiamo giocato nei titoli precedenti: il tennis e il bowling sono i casi più eclatanti, per giunta con un feeling di gameplay neanche così distante da quello classico.

In generale, Nintendo Switch Sports punta ancora alla semplicità e al tempismo, piuttosto che a una offerta competitiva realmente profonda. Di certo non ci aspettavamo diversamente, visto anche come il successo di questi giochi è stato tale anche soprattutto grazie alla loro immediatezza.

Inutile dirlo, gli scontri testa a testa con i propri amici saranno ancora il pezzo forte del pacchetto, considerato come stavolta potremo portare gli scontri anche online e non solo in split-screen.

Nintendo Switch Sports Anteprima 3

In questo senso, è interessante notare la volontà di Nintendo di rinnovare in parte il catalogo e di offrire anche qualche esperienza più forsennata: l’esempio per eccellenza è l’introduzione del gioco del calcio, dove saranno i nostri movimenti di gamba a regolare il tiro in game sperando in un goal pazzesco, oppure la palla a volo.

Ad accodarsi alle novità c’è il badminton, mentre tra i graditi ritorni troviamo il chambara, uno scontro testa a testa tra spadaccini tanto semplice sulla carta quanto appassionante se a sfidarci è un amico a cui vogliamo infliggere una bella batosta.

Nintendo Switch Sports arriverà il 29 aprile 2022 in esclusiva per la console ibrida.

In attesa di scoprire quale sarà il supporto post lancio (importantissimo per allargare il numero di giochi disponibili) e la stabilità dei server online, vi consigliamo di restare con noi in occasione della recensione finale in arrivo tra pochi giorni.