Nioh avrà il PvP, ma non al day one

NiOh

Nioh è ormai in fase Gold, e quindi vicinissimo alle nostre PlayStation 4. Solo poco fa, tra l’altro, il team di sviluppo l’ha definito un “gioco per masochisti”. Ora, sappiamo anche che – prima o poi – potremo praticare quest’ del dolore anche contro persone in carne e ossa.

, infatti, ha confermato come il titolo offrirà anche una modalità PvP (Player Versus Player), anche se non subito il giorno del lancio. L’update, però, sembrerà quantomeno essere gratuito.

“Ci siamo accorti che tantissimi videogiocatori, compresi coloro che amano Dark Souls, aspettano con trepidanza il nostro Nioh”, ha infatti detto Yosuke Hayashi, game director.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

“In passato, tra i feedback dei vari utenti, abbiamo ricevuto anche numerose richieste sull’introduzione di un PvP simile. Oggi, vogliamo confermare ufficialmente di aver ascoltato quelle richieste”.

“William, il protagonista, ha le stesse identiche abilità dei nemici guidati dalla CPU. Questa scelta, già all’epoca, girava intorno al fatto che prima o poi avremmo introdotto anche gli scontri con i giocatori in carne e ossa”.

Se suddetti scontri avverranno in arene apposite o negli ambienti che già percorreremo durante il corso del gioco, purtroppo, non ci è dato ancora saperlo. La strada al 9 febbraio è particolarmente breve, quindi potremmo aspettarci novità già nei prossimi giorni.