Nuovo Kingdom Hearts in arrivo? A breve potrebbe esserci un annuncio

Kingdom Hearts III
Banner Telegram Gametimers 2

Qualcosa bolle nel calderone di Square Enix, a quanto pare. Dopo aver concluso la storia di Xehanort in Kingdom Hearts 3, sembra che la saga sia finalmente pronta a proseguire con un nuovo capitolo.

È infatti appena spuntato fuori il logo di un certo Kingdom Hearts Melody of Memory. Cosa sia non ci è dato saperlo, ma un utente ha trovato l’ proprio all’interno del sito web ufficiale di Road, spin-off mobile.

Ora come ora non abbiamo ancora nulla di ufficiale, ma proprio per questo il logo acquisisce una valenza doppia. Gli sviluppatori sono ancora piuttosto silenziosi sul futuro della saga principale, ma forse qualcosa sta sul serio iniziando a muoversi.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech-drop-Ps5-Xbox-RTX

Cos’è quindi questo Kingdom Hearts Melody of Memory? A questo punto, possiamo solo tirare a indovinare. Che sia un ulteriore spin-off, un seguito principale o addirittura un’opera totalmente slegata dal medium videoludico?

Incrociamo le dita: la saga di Sora, Paperino e Pippo ha ancora urgente bisogno di proseguire. Se il capitolo Xehanort è stato definitivamente chiuso, del resto, lo stesso non possiamo dire della storia del Maestro dei Maestri. Avete notato, in effetti? Le iniziali di Melody of Memory sono proprio M.O.M.

Le stesse con il quale è conosciuta la misteriosa mastermind dietro l’intera saga, il Master of Masters.

Mentre aspettiamo conferme effettive, vi ricordiamo come la saga sia già pronta a sbarcare sul piccolo schermo. Una serie TV di Kingdom Hearts, infatti, è praticamente ufficiale. Nel caso siate nuovi alla saga e vogliate iniziare a recuperarla, invece, non abbiate paura. Nonostante l’avventura di Sora e soci vanti quasi una decina di capitoli principali, infatti, è possibile entrare in possesso di tutti in una sola volta grazie alla completa Collection.

Potete trovare ogni capitolo di Kingdom Hearts completamente gratuito su Xbox Game Pass, tra l’altro. Un’occasione davvero imperdibile per mettersi in pari.

Fonte: Twitter