PES 2022 sarà free-to-play? “Un anno di sorprese per Konami”

Si vocifera che eFootball PES 2022, la simulazione calcistica di Konami che userà Unreal Engine 5 a discapito del più datato motore grafico Fox Engine, potrebbe arrivare sul mercato come gioco free-to-play quando verrà lanciato entro fine anno.

I fan della serie Pro Evolution Soccer hanno atteso con impazienza notizie sul capitolo di quest’anno che sta per portare a una svolta epocale il gioco della casa giapponese. Il cambio di motore grafico dà una speranza ai fan che il franchise possa tornare ai fasti di un tempo e possa veramente competere nel settore dei videogame di simulazione calcistica.

Ad ogni modo mentre aspettiamo che Konami riveli ufficialmente il gioco, alcune voci sono emerse online suggerendo che gli editori e gli sviluppatori giapponesi abbiano in serbo qualche cambiamento importante per la serie partendo proprio da quest’anno. Da quello che filtra eFootball PES 2022 potrebbe con buona probabilità essere free-to-play. Queste informazioni vengono da Andy Robinson di VGC che ha svelato alcuni dettagli interessanti sul gioco nel podcast “Off The Record”.

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

“Konami sta prendendo vita e ci saranno anche nuove cose con PES quest’anno, ho sentito dire. Diventeranno completamente free-to-play e cambieranno davvero le cose quest’anno,” ha detto Robinson.

Se questo significa che il gioco sarà completamente gratuito con l’inserimento di o che Konami offrirà solo una parte del gioco gratis come ad esempio una “Standard Edition” con la possibilità di ampliare il pacchetto con edizioni più costose, resta tutto ancora da vedere.

Per ora queste rimangono solo congetture dato che non si hanno ancora informazioni ufficiali, ma voi approfittereste della possibilità di giocare un PES 2022 in maniera totalmente gratuita? Si può tornare a parlare di competizione con il prossimo FIFA 2022?

Fonte: altchar.com