PlayStation 5 e PlayStation 4: cross-play sempre più presente in futuro, afferma Jim Ryan

PlayStation 5_Xbox_Series_X_Sony_Vantaggio_Vendite_Finbold_Cover_1
PlayStation 5 sarebbe in vantaggio sulle vendite rispetto al concorrente Xbox Series X

Il cross-play è un argomento che è sempre stato a cuore ai videogiocatori, soprattutto nel finire della scorsa generazione di console. Sony, su questo aspetto, è sempre stata un passo indietro rispetto a Microsoft, ma Jim Ryan, Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, garantisce che i titoli PlayStation 5 e PlayStation 4 che vanteranno questa feature cresceranno giorno dopo giorno.

Una notizia che farà senz’altro felici i videogiocatori della console del Sol Levante, dal momento che Sony si è sempre dimostrata un po’ ‘chiusa‘ sull’argomento. Un esempio lampante è quello di Borderlands 3, con il titolo Gearbox che non poteva usufruire del Cross-Play su e PS5 a causa di mancate certificazioni.

E questo caso è solo il più recente. Pensate che persino un colosso come Fortnite ha rischiato di non supportare il cross-play tra e il resto delle piattaforme! In ogni caso, che ne pensate di questo cambio di direzione da parte di Sony? Diecelo nei commenti, come sempre. Nel frattempo, vi ricordiamo che Sony potrebbe aver in cantiere una nuova conferenza!

Banner-canale-Telegram-Gametime-Offerte-Tech

PlayStation 5 e PS5 Digital Edition sono in vendita rispettivamente al prezzo di 499 euro e 399 euro. Vi invitiamo a leggere la recensione work-in-progress di Roberto Buffa sulla console, nonché a scrutare i seguenti link Amazon nel caso ritorni disponibile, cosa che potrebbe accadere a breve. Sony ha infatti distribuito altre 3 milioni di console entro marzo 2021, e promesso altre 15 milioni di PS5 entro marzo 2022. Ricordiamo inoltre che potete tenervi sempre aggiornati sulla disponibilità di PS5 iscrivendovi al nostro canale telegram dedicato alle offerte.

Fonte: Axios